• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Bate Borisov-Roma, Nainggolan: "Sapevamo sarebbe stata dura. Chiedo scusa ai tifosi"

Bate Borisov-Roma, Nainggolan: "Sapevamo sarebbe stata dura. Chiedo scusa ai tifosi"

Le parole del centrocampista giallorosso dopo la sconfitta in Bielorussia


Nainggolan © Getty Images

29/09/2015 22:45

BATE BORISOV ROMA NAINGGOLAN / BORISOV (Bielorussia) - Niente da fare, niente rimonta. La Roma butta via la sfida con il Bate Borisov con un primo tempo da incubo ed al termine della sfida, ai microfoni di 'Mediaset Premium', il centrocampista Radja Nainggolan spiega: "Anche nel primo tempo siamo arrivati diverse volte in porta, ma non abbiamo concluso bene. Eravamo male equilibrati e loro hanno sfruttato gli spazi. Non abbiamo difeso in blocco, poi era difficile recuperare, ma sapevamo che potevamo farcela. Ci abbiamo provato, non è andata bene. Sapevamo cosa dovevamo fare, ma l'abbiamo fatto male. Ora dobbiamo analizzare cosa abbiamo sbagliato e cosa abbiamo fatto bene. Siamo partiti molto male, poi eravamo troppo indietro ed anche se potevamo recuperare abbiamo sbagliato le occasioni. Il pari col Barcellona ci ha illusi? No, sapevamo sarebbe stata diffiicile. Giovando come nel secondo tempo il risultato sarebbe stato diverso. Chiedere scusa ai tifosi? Sì, sicuramente. Partita a due facce, dobbiamo prenderla come lezione per fare meglio le prossime".

L.P.




Commenta con Facebook