• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Napoli-Juventus, Evra attacca: "C'è tanta gente che..."

Napoli-Juventus, Evra attacca: "C'è tanta gente che..."

Il terzino: "Se uno non si sente in grado di affrontare certe difficoltà, non è da Juve"


Patrice Evra (Getty Images)

26/09/2015 23:40

NAPOLI-JUVENTUS INTERVISTA EVRA / NAPOLI - Al termine di Napoli-Juventus 2-1, il terzino bianconero Evra è intervenuto ai microfoni di 'Sky': "Non cerco scuse, siamo tutti responsabili non solo i giovani. Non sono in panico: questa sconfitta fa male ma ora dobbiamo pensare a vincere mercoledì. Accettiamo le critiche, ma non mi piace che si inizia a dire che la Juve è forte solo in Europa. C'è tanta gente che sottovaluta il livello del campionato italiano. Se uno non si sente di affrontare certi momenti di difficoltà, non è da Juve. Non vendo sogni, ma aspetto la partita di mercoledì con serenità. Io vivo nel presente, non nel passato e non mi piace parlare dei calciatori che erano qui prima. Non avverto una squadra in panico. Se la gente vuole cercare alcune scuse come aver cambiato tanto in estate, io non lo accetto. Quando perdo, io sono scarso. E' questo che penso".

S.D.




Commenta con Facebook