• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Juventus, Sarri: "Se siamo da Scudetto o no lo dico a mia moglie!"

Napoli-Juventus, Sarri: "Se siamo da Scudetto o no lo dico a mia moglie!"

L'allenatore ha parlato al termine della partita contro i bianconeri


Sarri ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

26/09/2015 23:23

NAPOLI-JUVENTUS INTERVISTA SARRI / NAPOLI - Al termine di Napoli-Juventus 2-1, l'allenatore del Napoli Maurizio Sarri è intervenuto ai microfoni di 'Sky': "Con Higuain ho un rapporto molto diretto, gli dico tutto in faccia. Lui ha accettato questo rapporto e mi sembra che la cosa lo stimoli. Deve migliorare nella convinzione di essere tra gli attaccanti più forti del mondo, forse il centravanti più forte al mondo. Deve migliorare in qualcosa, a volte è pigro in area di rigore. Scudetto? Quello che penso da tifoso lo dico a mia moglie stasera a casa. Come allenatore devo essere realista: fino a i ieri si parlava di squadra in crisi, ma nelle ultime 4 partite ufficiali abbiamo fatto 10 punti con un solo gol subito. Possiamo stare tra le prime sette, ma la posizione ora non la so. I ragazzi stanno capendo i meccanismi e ora hanno una condizione fisica adatta per metterli in atto meglio. Oggi, nella parte centrale del primo tempo, non hanno fatto benissimo. Koulibaly è un giocatore di grande potenzialità, ma ha commesso un errore che io definirei in altra maniera. Vincere davanti a questo San Paolo è emozionante".




Commenta con Facebook