• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Napoli-Juventus, Allegri: "Siamo in difficoltà. Chi mi fa il funerale..."

Napoli-Juventus, Allegri: "Siamo in difficoltà. Chi mi fa il funerale..."

L'allenatore bianconero ha parlato al termine della partita contro i partenopei


Massimiliano Allegri ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

26/09/2015 23:09

NAPOLI-JUVENTUS INTERVISTA ALLEGRI / NAPOLI - Al termine di Napoli-Juventus 2-1, l'allenatore della Juve Massimiliano Allegri è intervenuto ai microfoni di 'Sky': "Se non ho visto male, il Napoli ha fatto molto bene sulle ripartenze. Il secondo gol è frutto di un passaggio sbagliato. Abbiamo avuto alcune occasioni e le abbiamo sbagliate. E' un momento di difficoltà, non ci nascondiamo ma il campionato è lungo. Non dobbiamo piangerci addosso, dobbiamo lavorare e fare qualche punto. Il calcio è bestiale. Dobbiamo migliorare, ora rientreranno alcuni calciatori e avrò più scelte a disposizione. Ho scelto Hernanes regista perché Lemina poteva darmi qualcosa di più come intermedio. Dispiace per la palla persa da Hernanes, ma lui può fare quel ruolo. Pereyra, Dybala e Zaza hanno caratteristiche di rapidità e velocità, non di fisicità. Non abbiamo fatto una cattiva partita, ma il risultato è pesante. E' normale che se concedi qualcosa al Napoli, ne approfitta. Mi immagino una Juve in grado di stare in cima alla classifica, non so se in grado di vincere lo Scudetto. Ci sono annate che vanno in un certo modo, un calcio d'angolo cambia la visione di una partita da parte di qualcuno. Per me no. Più che tirare 30 volte in porta contro il Frosinone cosa potevamo fare?".

 

Queste le parole di Allegri a 'Mediaset': "Non voglio facce da funerale. Quando tutti pensano di farmi il funerale poi si ricredono. Cosa manca  rispetto allo scorso anno? I punti. Stasera non rimprovero nulla ai ragazzi".




Commenta con Facebook