• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Frosinone > Frosinone, Stellone: "Punto storico con la Juventus. Ecco dove mi piacerebbe allenare"

Frosinone, Stellone: "Punto storico con la Juventus. Ecco dove mi piacerebbe allenare"

Il tecnico gialloblu: "La nostra promozione in Serie A è frutto di programmazione"


Roberto Stellone (Calciomercato.it)

24/09/2015 18:17

JUVENTUS FROSINONE STELLONE SERIE A/ ROMA - Il tecnico del Frosinone Roberto Stellone, è intervenuto ai microfoni di 'RTL 102.5' all'indomani del pareggio ottenuto all'ultimo minuto in casa della Juventus che ha permesso ai gialloblu di conquistare il primo, storico, punto della loro storia in Serie A. "Ho ricevuto messaggi da tant ex compagni di squadra e da amici, stavamo passando un periodo difficile prima di ieri e avevamo ancora zero punti in classifica - ha dichiarato Stellone - questo punto passerà alla storia perché conquistato in Serie A contro una squadra come la Juventus. Di messaggi ne ho ricevuti tanti, ma ancora non ho finito di rispondere".

LA PROMOZIONE IN A - "Come ha fatto il Frosinone a conquistare la Serie A? Non è una questione di soldi, anche se logicamente non possiamo competere contro le grandi squadre, ma il segreto degli ultimi anni è stata la programmazione che ha dato i suoi frutti con un presidente capace di sceglieri giocatori e dirigenti giusti. In prima squadra abbiamo portato quattro o cinque giocatori del settore giovanile, cosa che non succede ultimamente in altre società".

FUTURO - "Io sogno di confermarmi e salvarmi quest'anno con il Frosinone, poi mi piacerebbe allenare le squadre dove sono stato da giocatore, quindi la mia preferenza va a Napoli, Torino e Genoa".

S.F.




Commenta con Facebook