• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Lemina: "Siamo giovani, ma dobbiamo maturare. Voglio restare a lungo"

Juventus, Lemina: "Siamo giovani, ma dobbiamo maturare. Voglio restare a lungo"

Il francese: "Quando ho affrontato i bianconeri in amichevole, non avrei mai immaginato di arrivare qui"


Mario Lemina (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

24/09/2015 17:38

JUVENTUS FROSINONE LEMINA SERIE A/ TORINO - Il centrocampista della Juventus Mario Lemina, è intervenuto ai microfoni di 'JTv' all'indomani dell'inaspettato pareggio casalingo contro il Frosinone neopromosso, arrivato all'ultimo minuto del turno infrasettimanale di Serie A. Il francese, arrivato in prestito dal Marsiglia, ha analizzato l'avvio al rallentatore della 'Vecchia Signora' che si trova staccata di dieci punti in classifica dall'Inter capolista e attesa da una sfida delicatissima in casa del Napoli di Maurizio Sarri.

INIZIO DIFFICILE - "Sappiamo di aver perso molti punti in campionato - ha dichiarato Lemina, colpo in entrata messo a segno dalla Juventus durante le ultime ore del calciomercato estivo - ci sono tanti giocatori giovani, questo è vero, ma dobbiamo ancora maturare ed evitare di prendere dei gol all'ultimo minuto".

RESPONSABILITA' - "Ogni giocatore deve farsi carico delle proprie responsabilità, io cercherò di farmi trovare più pronto e di rendere più fluido il gioco della squadra, oltre che a sfruttare la mia fisicità a livello difensivo per recuperare palloni".

EVRA E POGBA - "Evra e Pogba sono giocatori molto importanti per me, mi aiutano a integrarmi alla Juventus. Sono in tanti a darmi dei consigli. Paul e Patrice traducono tutto quello che mi viene detto, mi aiutano in campo e questo facilita il mio inserimento".

ALLEGRI - "Il mister mi chiede di integrarmi velocemente - ha spiegato Lemina, protagonista odierno delle notizie Juventus - soprattutto perché gioco in un ruolo molto importante. Agendo davanti alla difesa, il mio compito è quello di restare sempre attento e concentrato".

L'ARRIVO ALLA JUVENTUS - "Dopo aver affrontato la Juventus in amichevole, non mi sarei mai aspettato di essere qui oggi. Adesso spero di restare a lungo. Quando sono arrivato sono rimasto impressionato: questa è la più importante società d'Italia con grandi campioni che hanno già vinto tanti trofei. Il mio obiettivo è quello di raggiungere traguardi importanti con questa squadra".




Commenta con Facebook