• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Viaggi > Viaggi, dal Metropolitan alla Galleria dell'Accademia: ecco i musei più amati

Viaggi, dal Metropolitan alla Galleria dell'Accademia: ecco i musei più amati

La classifica mondiale, europea e italiana di Tripadvisor basata sulle recensioni dei turisti


Il Metropolitan di New York (Getty Images)

23/09/2015 18:14

VIAGGI MUSEI CLASSIFICA MONDIALE EUROPEA E ITALIANA / ROMA - Il museo più amato al mondo? E’ il Metropolitan Museum of Art di New York. Ad annunciarlo è Tripadvisor tramite i Travelers’ Choice Musei che premiano i musei ed offrono consigli per visitarli oltre ad una lista di hotel con punteggi alti e un buon rapporto qualità-prezzo per soggiornare vicini agli stessi.

I premi sono nati nel 2002 e sono basati su milioni di recensioni e opinioni di viaggiatori in tutto il mondo, mentre i vincitori sono stati determinati utilizzando un algoritmo che ha preso in considerazione la quantità e la qualità delle recensioni per i musei di tutto il mondo, raccolte in un periodo di 12 mesi.

591 vincitori, inclusi i top 25 a livello mondiale e liste dedicate ad Asia, Canada, Europa, India, Sud America, Sud Pacifico e Stati Uniti.

CLASSIFICA MONDIALE - Nella top 25 mondiale, in 14esima posizione, c’è la Galleria dell'Accademia di Firenze, l'unica struttura italiana presente nella graduatoria con un votatissimo David di Michelangelo. Ben sei musei, tra cui il vincitore, sono americani. Il Metropolitan Museum of Art, come detto, occupa la prima posizione, secondo il Musée d’Orsay di Parigi, seguito dall’Art Institute of Chicago, vincitore assoluto dell’edizione 2014 che quest’anno scende quindi di due posizioni.

Questa la top 25:

1. Metropolitan Museum of Art
2. Musee d'Orsay
3. Istituto d'Arte di Chicago
4. Museo del Prado
5. Museo del Louvre
6. Palazzo d'Inverno e Hermitage
7. National Gallery
8. Il Rijksmuseum (Museo Nazionale)
9. Museo di Vasa
10. Museo Nazionale di Antropologia (Museo Nacional de Antropologia)
11. Il Museo dell'Acropoli
12. British Museum
13. Museo Van Gogh
14. Galleria dell'Accademia
15. Museo Nazionale della II Guerra Mondiale
16. Museo di Pergamon
17. Il Getty Center
18. National Air and Space Museum
19. Istituto Ricardo Brennand
20. Inhotim
21. Galleria d'Arte Nazionale
22. Monumento in memoria dell'Olocausto Yad Vashem
23. Museo dei Guerrieri e dei Cavalli di terracotta di QinXi'an, Cina
24. Museo dell'Arte Latinoamericana di Buenos Aires (Malba)
25. Museo della Nuova Zelanda (Te Papa Tongarewa)


CLASSIFICA EUROPEA – La capitale francese occupa due gradini del podio: al primo posto il Musee d’Orsay di Parigi e al terzo il Louvre. Tra le due eccellenze parigine si piazza il Prado di Madrid, che scala ben tre posizioni rispetto all’edizione del 2014 quando occupava il quinto posto. La Galleria dell’Accademia di Firenze invece si posiziona poco fuori la top ten, all’undicesimo posto.

CLASSIFICA ITALIANA - Sono due le città super premiate nella graduatoria nazionale per aver piazzato tre musei ciascuna. Si tratta di Torino e Firenze. Quest’ultima “ospita” il vincitore italiano, la Galleria dell’Accademia, ma anche la Galleria degli Uffizi (al terzo posto) e il Museo Nazionale del Bargello (decimo). Torino risponde con il Museo Nazionale del Cinema (in quinta posizione), il Museo Egizio (sesto) e il Museo dell’Automobile (nono). La classifica italiana è completata da Galleria Borghese a Roma, che occupa la quarta posizione, i Musei Vaticani (secondi) e la Collezione Peggy Guggenheim a Venezia (ottava).

“I premi Travellers’ Choice per i Musei hanno riconosciuto quasi 600 istituzioni nel mondo che sono le preferite della nostra community di milioni di viaggiatori - ha commentato Valentina Quattro, portavoce di TripAdvisor per l’Italia - Questi musei di fama mondiale possono arricchire l’esperienza della vacanza ed essere sia di ispirazione sia educativi per i viaggiatori di tutto il mondo”.

S.C.




Commenta con Facebook