• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Champions League, studio Uefa: 7,7% dei giocatori con valori sopra la norma

Champions League, studio Uefa: 7,7% dei giocatori con valori sopra la norma

In 879 casi il valore del testosterone è risultato sopra la media consentita



21/09/2015 22:43

UEFA DOPING / ROMA – Emergono dati allarmanti da uno studio effettuato dalla Uefa su 4.195 campioni di urine di calciatori. I risultati delle analisi, riportati dal portale britannio 'Sunday Times', hanno mostrato come nel quinquennio 2008-2013 il 7,7% dei valori delle urine di giocatori che hanno disputato la Champions League fosse fuori dalla norma. Dalle analisi è emerso che in 879 casi il valore del testosterone è risultato sopra la media consentita, mentre in 68 campioni sono state rilevate tracce di steroidi anabolizzanti.

M.F.




Commenta con Facebook