• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Sarri: "Sui gol di Higuain non ho meriti. Carpi? Gara pericolosa"

Napoli, Sarri: "Sui gol di Higuain non ho meriti. Carpi? Gara pericolosa"

Il tecnico dei partenopei: "Con la Lazio prestazione ottima dal punto di vista della pressione"


Maurizio Sarri (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

21/09/2015 16:19

NAPOLI SARRI HIGUAIN HAMSIK JORGINHO/ NAPOLI - Due 5-0 consecutivi, dieci gol fatti e zero subiti nelle ultime due uscite stagionali: inizia a volare il nuovo Napoli di Maurizio Sarri. Le vittorie in Europa League contro il Brugge e in campionato con la Lazio, hanno mostrato i primi frutti del lavoro dell'ex tecnico dell'Empoli, già finito sotto la lente d'ingrandimento a causa di un avvio al rallentatore. All'indomani della 'Manita' rifilata agli uomini di Pioli, Sarri è intervenuto ai microfoni di 'Radio Kiss Kiss' per analizzare la ritrovata forma dei partenopei e parlare del prossimo impegno di campionato contro la neopromossa Carpi

LA CINQUINA - "Ieri sera abbiamo iniziato benissimo la gara, andando subito sul due a zero, ma la Lazio era in difficoltà fisica dopo aver affrontato la lunga trasferta in Ucraina, mente noi giovedì sera eravamo andati già a letto da un po'. La nostra prestazione è stata ottima soprattutto dal punto di vista della pressione e si vedono i risultati".

SFIDA AL CARPI - "Quello visto ieri sera contro la Lazio dovrebbe essere il vero Napoli - ha dichiarato Sarri, protagonista odierno delle notizie Napoli - anche se è molto difficile giocare così per novanta minuti. La prossima sfida di campionato contro il Carpi? Sarà un impegno pericoloso, è una di quelle classiche partite che il Napoli ha sbagliato spesso durante lo scorso campionato".

LA SVOLTA TATTICA - "Il nuovo modulo? Noi abbiamo solo cambiato le posizioni di partenza, ma l'idea di gioco e i movimenti sono molto simili. Jorginho? E' un giocatore che si conosceva già a Verona, mentre Higuain ci ha aiutato anche in copertura ma io non ho meriti per quello che ha fatto in avanti, lui segnerebbe con qualsiasi modulo - ha spiegato Sarri sul 'Pipita', al centro di numerose voci di calciomercato durante l'estate - Hysaj? Può giocare sia a destra che a sinistra, anche se fino ad oggi non era ancora in condizione".




Commenta con Facebook