• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, è Carrillo il dopo-Palacio

Calciomercato Inter, è Carrillo il dopo-Palacio

L'ala peruviana in scadenza con lo Sporting Lisbona. I nerazzurri intensificano i contatti


André Carrillo ©Getty Images
Jonathan Terreni

20/09/2015 08:55

MERCATO INTER CARRILLO SPORTING DOPO PALACIO / MILANO - Oggi ma anche domani. L'Inter inizia già a pensare al post Rodrigo Palacio. Già, perché l'argentino, in scadenza di contratto, terminerà probabilmente la sua avventura in nerazzurro a fine anno per chiudere la carriera in patria, con il Boca Juniors raggiungendo l'amico Tevez, dicendo addio all'Italia dopo stagioni da protagonista. Ecco allora che i nerazzurri si stanno già guardando attorno nel calciomercato per trovare il degno sostituto di un giocatore che negli ultimi anni ha conquistato i tifosi per gol, impegno e attaccamento alla causa. In questa stagione, con i nuovi arrivi in avanti in casa nerazzurra, magari non sarà titolarissimo ma quando c'è bisogno di sostanza è sempre la prima scelta di Mancini con il quale c'è grande stima. Il derby della scorsa settimana ne è la dimostrazione.

Adesso nei radar del Ds Ausilio per il mercato Inter, come riporta 'TuttoSport', c'è il nome di André Carrillo, 24enne dello Sporting Lisbona che ha ben impressionato gli osservatori nerazzurri, vigili su di lui già da diverso tempo. Lo scorso hanno ha realizzato sette reti e soprattutto regalato diciotto assist. Quella dell'ultimo passaggio è infatti una qualità particolarmente spiccata nel peruviano dotato di un'ottima progressione. Ala di grande spunto e qualità, può giocare su entrambe le fasce e come seconda punta all'occorrenza: sarebbe un rinforzo ideale per i moduli di Mancini che lo studierà in questi tempi e darà ai suoi dirigenti un parere definitivo sul giocatore, valutando soprattutto la sua continuità e adattabilità al calcio italiano. Il suo contratto scadrà tra dodici mesi e l'Inter deve fare in fretta se vuole bloccarlo già a gennaio per un'operazione in stile Murillo. Intanto i colloqui con il club lusitano per il rinnovo si sono raffreddati. Chissà che l'interesse dell'Inter non stia influendo nelle trattative.


Entra a far parte della nostra cerchia, clicca G+

 




Commenta con Facebook