• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI MILAN-PALERMO

PAGELLE E TABELLINO DI MILAN-PALERMO

Rossoneri nel segno di Bacca e Bonaventura. Male De Sciglio. Hiljemark impressiona S. Siro


GettyImages-489156844.jpg
Stefano Carnevali

19/09/2015 22:49

Ecco le pagelle e il tabellino di MILAN-PALERMO:

 

MILAN

Diego Lopez 5 - Tanti brividi con i piedi e un'uscita inguardabile in occasione del gol del pareggio palermitano. Nulla può sul 2-2. Bravo su Vazquez da lontano.

Abate 6 - Accusa da subito problemi muscolari, ma stringe i denti e resiste. Alza bandiera bianca al 17'. Dal 17' Calabria 6,5 - Si prensenta con un gran cross (merce rara in casa Milan) da cui nasce il gol di Bacca. Non si spaventa nemmeno quando deve difendere nell'uno contro uno.

Zapata 5,5 - Bel primo tempo: non ha paura di stare alto, cercando sempre l'anticpo. Qualche incertezza solo quando tenta improvvide uscite palla al piede. Secondo tempo più complesso e decisamente meno preciso. 

Romagnoli 6 - Buona prova. Ordinato e preciso anche in fase di costruizione. Meno bene nella ripresa: anche sorpreso nell'occasione del 2-2, va un po' fuori giri nel finale. 

De Sciglio 4,5 - Non ci siamo. Per quanto non patisca eccessivamente in fase difensiva, quando spinge non riesce mai ad essere utile: sbaglia davvero tutti i cross. Contribuisce anche al pasticcio difensivo da cui scaturisce il pareggio di Hiljemark. Eblematico il 'liscio' al tiro a inizio ripresa, da cui si origina anche una buona ripartenza per il Palermo. Sembra crescere in avvio di ripresa, ma poi vive un finale molto negativo difensivamente. 

Bonaventura 7,5 - E' il migliore del Milan in tutto il primo tempo. Per quanto non sia brillantissimo dal punto di vista atletico, firma l'assist per Bacca e un gran gol su punizione. In mezzo, tante altre giocate importanti. Cala un po' nella ripresa.

Montolivo 6 - Non ha lo stesso buon impatto avuto nel derby: tocca pochi palloni e non incide come dovrebbe. Qualcosa in più nel secondo tempo. 

Kucka 6,5 - Gladiatorio: ci mette fisico, senso tattico e anche buona tecnica. Patisce molto presto una brutta storta alla caviglia, ma stringe i denti e continua a combattere. 

Honda 5,5 - Sempre 'molle' e al piccolo trotto. Perde troppi palloni e non basta la sua generosità in fase di recupero. Bella giocata nel cuore del primo tempo, quando sfiora il gol in pallonetto. Dal 79' Poli SV -.

Bacca 7,5 - Dopo un avvio negativo, entra in partita e segna un gol da attaccante vero. Avrebbe un'altra palla gol nel finale di tempo, ma opta per una poco redditizia 'rabona'. Dà sempre profondità e la sensazione di essere pericoloso. In area si rivela implacabile. 

Luiz Adriano 5,5 - A tratti è travolgente e arriva con grande facilità nei pressi di Sorrentino. Vive, però, un'altra brutta serata al tiro. Va con troppa rapidità fuori dal gioco nella ripresa. Dal 70' Balotelli 6 - Non ha lo stesso impatto devastante mostrato nel derby, ma fa un buon possesso.

All. Mihajlovic 6 - Non fortunato: Abate accusa da subito problemi muscolari, mentre Kucka, al 12', subisce una brutta 'scavigliata'. Fa tutto il Milan che controlla il gioco e, con un pasticcio difensivo, regala il momentaneo pareggio agli ospiti. La partita sembra in controllo anche nel secondo tempo, ma arriva un'altra sbandata difensiva e il clamorso 2-2. Bacca salva i rossoneri che, comunque, soffrono un po' troppo nel finale. 

 

PALERMO

Sorrentino 6,5 - Dopo tre minuti si supera per evitare l'autorete di Struna e, nel primo tempo, interviene bene su Bonaventura e, per due volte, su Adriano. Nel finale di frazione si supera ancora su Bacca. Nulla può sulle altre realizzazioni rossonere, anche se parte con un po' di ritardo sulla punizione di Bonaventura. 

Struna 5,5 - Sorrentino gli evita di aprire la propria serata con un maldestro autogol e al 35' rischia con un intervento molto ruvido, in area, su Bacca. Buon per lui che De Sciglio spinga malamente. Nel finale riesce a prendere il controllo della fascia. 

Gonzalez 5,5 - Serata in trincea. Cerca di usare esperienza e fisicità, ma Bacca e Adriano lo mettono spesso in difficoltà. Più preciso nel secondo tempo ma si perde Bacca nel finale. 

El Kaoutari 5 - Non riesce a tenere bene la posizione: dalla sua parte il Milan 'entra' troppo facilmente. Un po' meglio nel secondo tempo, ma non abbastanza. 

Lazaar 5 - Fa tanta fatica, sia contro Abate, sia di fronte a Calabria. 

Hiljemark 7,5 - E' il migliore dei suoi e non solo per i due gol: personalità, forza e buona tecnica. Gioiellino. Dal 89' Rigoni SV -.

Jajalo 5 - Posizionato nel cuore del centrocampo rosanero, patisce in fase difesiva e non riesce a incidere in costruzione.

Chochev 5 - Svagato, impreciso. Perde troppi palloni ed è sempre in difficoltà quando si tratta di difendere.

Vazquez 5,5 - Ancora una volta sotto tono: non trova la posizione in cui inicidere e non si accende mai. Gioca però un bel finale di gara, beneficiando della difficoltà fisica del Milan. 

Quaison 6,5 - Non ha molte occasioni per incidere, ma le sa sfruttare al meglio: dà verticalità e qualità. Dal 70' Trajkovski 6,5 - Vivace e intraprendente, ha anche qualche bella occasione. 

Djurdjevic 5 - Completamente tagliato fuori dal gioco. Si fa male al 55' ed esce subito dopo. Dal 56' Gilardino 6,5 - Pochissima luce anche per lui, ma si giova della propria esperienza e inventa l'assist per il 2-2 dei suoi.

All. Iachini 5,5 - Un brutto Palermo per tutto il primo tempo. L'unica occasione vera viene concretizzata per un pasticcio di De Sciglio e Diego Lopez. Il Palermo, però, ha la capacità di sfruttare ogni occasione e restare in partita fino alla fine. 

 

Arbitro: Russo 5 - Il suo approccio non è convincente. Troppe decisioni equivoche, troppi fischi invertiti. Al 35' giudica regolare l'intervento di Struna su Bacca: il colombiano non fa certo nulla per 'stare su', ma l'intervento del difensore palermitano sembra proprio irregolare. Grazia Chochev al 39': ci stava il giallo. Dubbi anche per un offiside fischiato a De Sciglio nel finale di primo tempo. Non piacciono nemmeno i giudizi su molti contrasti nella metà campo rossonera, durante il finale. 

 

TABELLINO

MILAN-PALERMO 3-2

MILAN (4-3-1-2): D. Lopez; Abate (17' Calabria), Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Bonaventura, Montolivo, Kucka; Honda (79' Poli); Bacca, L. Adriano (70' Balotelli). All: Mihajlovic. A DISP: Suso, Nocerino, Alex, Abbiati, Ely, de Jong, Donnarrumma, Cerci, Mauri

PALERMO (4-3-2-1): Sorrentino; Struna, Gonzalez, El Kaoutari, Lazaar; Hiljemark (89' Rigoni), Jajalo, Chochev; Vazquez, Quaison (70' Trajkovski); Djurdjevic (56' Gilardino). All: Iachini. A DISP: Andjelkovic, Brugman, Daprelà, Maresca, Colombi, Rispoli, Cassini, Goldaniga, Vitiello.

Arbitro: Russo

Marcatori: 21' Bacca (M); 32' Hiljemark (P); 40' Bonaventura (M); 73' Hiljemark (P); 75' Bacca (M)

Ammoniti: 48' Laazar, 66' Gonzalez (P); 80' Montolivo (M)

Espulsi: 42' Iachini (Allenatore Palermo) 78' Carillo (Allenatore in seconda Palermo)

Note:   




Commenta con Facebook