• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Napoli-Lazio, Pioli: "Voglio la convinzione di giovedì. Anderson? Deve lavorare con attenzione"

Napoli-Lazio, Pioli: "Voglio la convinzione di giovedì. Anderson? Deve lavorare con attenzione"

Il tecnico dei capitolini alla vigilia della sfida contro i campani


Stefano Pioli (Calciomercato.it)
Martin Sartorio (Twitter: @SartorioMartin)

19/09/2015 14:00

NAPOLI LAZIO CONFERENZA PIOLI LIVE/ ROMA - Dopo il pareggio beffa in Europa League contro il Dnipro, la Lazio guarda alla sfida di campionato con il Napoli. Come di consueto il tecnico Stefano Pioli è intervenuto in conferenza stampa per parlare alla vigilia delle News Lazio del momento:

SFIDA INSIDIOSA - "Domani bisognerà affrontare la gara con attenzione. Qualche infortunio ci ha penalizzato ma c'è lo spirito per fare le cose giuste. Vogliamo trovare continuità e fiducia".

CANDREVA - "Ha avuto ieri un infortunio, una distorsione alla caviglia. Sostituto? La cosa più importante è capire chi ha giocato giovedì sera come sta. Farò turnover ma deciderò dopo la rifinitura di domattina"".

UNA NUOVA VECCHIA LAZIO - Voglio vedere la convinzione di giovedì, la squadra ha lottato, sofferto e stretto i denti e abbiamo commesso l'errore di pensare che potevamo fischiare noi la fine della partita. Ci deve pensare l'arbitro, ma abbiamo fiducia nei nostri mezzi. Ci stiamo avvicinando alla Lazio dell'anno scorso".

MORRISON - "Ha avuto un infortunio alla caviglia e la mancata convocazione per giovedì è legata alle sue condizioni fisiche. Radu? Sta crescendo ma può far meglio. Hoedt è giovane ma ha qualità, si è fatto trovare pronto".

RICORDI E SPERANZE - "Napoli è un bellissimo ricordo, una serata piena di tensione, emozione e felicità. Però è il passato, domani sarà il nostro futuro e il nostro presente".

FELIPE ANDERSON - "Deve lavorare con attenzione e serenità. Ha tutte le qualità per fare ottime cose".

NAPOLI MIGLIORATO - "E' una squadra molto attrezzata che ha i nostri stessi obiettivi. Con Benitez giocavano un ottimo calcio. Sarri ha grande qualità. Oggi il Napoli è più forte".

GIOVANE PROMESSA - L'ultimo calciomercato ha messo a disposizione di Pioli giovane Milinkovic-Savic - "Ha tempi di inserimento e abbina qualità tecnica e fisica. Può diventare un gran giocatore ma non è ancora completo. Ieri era molto stanco, ma sicuramente ci darà soddisfazione".

SEGUIRANNO AGGIORNAMENTI




Commenta con Facebook