• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI NAPOLI-BRUGGE

PAGELLE E TABELLINO DI NAPOLI-BRUGGE

Monumentale Mertens. Al Brugge Vormer non basta. Male David Lopez e Bolat


Polveri bagnate per Mertens (Getty images)
Marco Di Nardo

17/09/2015 20:54

ECCO LE PAGELLE DI NAPOLI-BRUGGE

 

NAPOLI

Reina 6 – Dimostra grande prontezza di riflessi quando è costretto ad  uscire in presa alta. Preziosi i suoi rilanci con i piedi per i tre attaccanti ad  innescare subito il contropiede.

Hysaj 6,5– Rispetto alle precedenti gare garantisce maggiore sicurezza in fase difensiva. Meglio rispetto a Maggio quando è chiamato a crossare.

Albiol  5,5 - Commette due errori nel primo tempo nell’anticipare l’uomo. In situazioni di palla coperta, lascia troppo spazio all’attaccante di girarsi o di allagare sulla fascia.

Koulibaly 7,5 - Sontuosa gara dell’ex Genk. Bravo non solo nel gioco aereo ma anche nelle coperture e nelle diagonali difensive.

Ghoulam 5,5 - Dei 4 di difesa è senza dubbio il peggiore. Sbaglia nello scalare così come nella fase d’impostazione è molto impreciso.

David López 5,5 – Rispetto ai compagni di squadra dimostra di trovarsi in difficoltà dal punto di vista mentale. Utile in fase d’interdizione ma sbaglia anche il passaggio più semplice, regalando palla agli avversari. Tenta la via del gol sul finire del primo tempo di sinistro, ma non inquadra lo specchio della porta.

Jorginho 6,5– Rispetto ad un centrocampo con 2 centrocampisti, gioca meglio. Leggermente impreciso nei disimpegni in alcune circostanze ma le sue aperture per gli esterni alti sono buone. Da uno schema da un calcio di punizione battuto da lui, Mertens segna il terzo gol della gara.

Hamsik 7 – In alcune circostanze dimentica di ripiegare in difesa. Appena riceve palla, velocizza l’azione aprendo per Callejon o Mertens. Segna il quarto gol su assist di Mertens. Dal 61’ Allan 6,5 – Gioca 29’ intensi e con l’intento di pensare di più a proteggere la difesa nei rari casi che il Brugge attacca. Fornisce un grande assist per Callejon che segna il quinto gol della gara.

Callejón 8 – Come nel Napoli di Benitez, anche in quello di stasera dimostra grande capacità nell’andare a ricercare l’ampiezza per poi servire in profondità gli attaccanti. Inizia la sua stagione europea con un gol alquanto fortunoso. Fornisce un assist meraviglioso a Mertens per il secondo gol del Napoli. Segna il quinto gol su assist di Allan, dimostrando di essere uno dei migliori calciatori che sanno effettuare il taglio in fase offensiva.

Higuaín 7 – Nonostante nel primo tempo non segni, con il suo movimento a rientrare libera molti spazi per i due esterni di attacco. Solo il palo gli nega al 69’ la gioia del gol. Dal 71’ Gabbiadini s.v.

Mertens 8 – Segna due gol e in altrettante due occasioni ci va molto vicino. Duetta bene con Higuain ma dovrebbe aiutare di più in fase di non possesso palla la squadra e Ghoulam che si ritrova sempre in una situazione di due contro uno a sfavore.  Effettua un pregevole assist per Hamsik che sigla il 4 a 0 per il Napoli.  Dal 74’ Insigne s.v.

All. Sarri 7 – Il suo Napoli incanta per tutta la gara, dimostrando grande compattezza difensiva e velocità nella fase di costruzione.

 

BRUGGE

Bolat 4,5 – Sul primo gol di Callejon ha delle responsabilità. Sui due gol di Mertens poteva ben poco. Sbaglia l’uscita su Hamsik che segna il quarto gol della gara. Trova grandi difficoltà nel giocare la palla con i piedi. Si rifà al 59’ su Mertens, deviando in angolo un grande tiro al volo.

Meunier  5 – Soffre molto la velocità di Mertens. Cerca di arginarlo come può ma gli consente sempre di rientrare e di provare il tiro. Non intercetta il taglio di Hamsik che porta al quarto gol del Napoli.

Mechele  5 – Trova grande difficoltà nel leggere il contro movimento lungo-corto di Higuain e ciò consente al Napoli di entrare facilmente in area.

Duarte 5 – Aiuta Mechele come può negli inserimenti degli esterni di attacco e degli interni di centrocampo. Nonostante la sua lentezza, cerca di recuperar pallone ed impostare la manovra. Si perde il taglio di Callejon per il quinto gol del Napoli.

De Bock 5,5 - Callejon dalla sua parte non è certamente una fortuna. Nell’occasione soprattutto del secondo gol chiude in ritardo. Nel secondo tempo spinge maggiormente sulla fascia sinistra andando al cross in un paio di occasioni.

Vormer 6 – Approfitta di qualche assenza di Hamsik in fase di non possesso palla per accompagnare l’azione offensiva del Brugge ma fa ben poco.  Cerca la via del gol con dei tiri da fuori area senza soluzioni di continuità.

Simons 6 – Prova in due chance a mettere paura a Reina con tiri dalla distanza. Velocizza appena può l’azione della squadra.

Vázquez 6 – Tenta prima di testa e poi con un tiro ad impensierire il portiere azzurro ma lo spagnolo blocca senza problemi in entrambe le occasioni. Dal 68’ de Fauw 6 – Va vicino al gol al 73’ con un tiro da fuori area di esterno.  

Leandro Pereira  5,5 - Tanta corsa, tanto dinamismo ma poca tecnica che non gli consente di concretizzare il tanto movimento senza palla.

Diaby 5,5 – Poca reattività nell’andare ad attaccare gli spazi che sporadicamente il Napoli lascia libero. Dal 60’ Claudemir 5,5 – In 30’ di gara fa ben poco per far sì che il Brugge benefici del suo ingresso in campo.

Bolingoli Mbombo 5 – Gioca un primo tempo impietoso, giocando pochi palloni ed anche male. Dal 46’ Izquierdo 6 – Rispetto al suo compagno di squadra, si rende più pericoloso grazie alla sua velocità ma i compagni non lo aiutano.

All. Preud'homme 5 – La sua squadra gioca male e prende cinque gol dal Napoli, dimostrando tutte le sue fragilità tecniche e tattiche.

 

Arbitro:  Istvan Vad 6 – Direzione senza sbavature da parte del fischietto ungherese. All'83esimo corretto annullare per fuorigioco il gol del Brugge di Izquierdo.

 

TABELLINO

NAPOLI-BRUGGE 5-0

Napoli (4-3-3): Reina, Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam, David López, Jorginho, Hamsik (61’ Allan), Callejón, Higuaín (71’ Gabbiadini), Mertens (74’ Insigne). A disposizione: Gabriel, Chiriches, Maggio, Valdifiori. All. Sarri

Brugge (4-3-3): Bolat, Meunier, Mechele, Duarte, De Bock, Vormer, Simons, Vázquez (68’ de Fauw), Leandro Pereira, Diaby (60’ Claudemir), Bolingoli Mbombo (46’ Izquierdo). A disposizione: Izquierdo, Vossen, Cools, Bruzzese, Vanaken. All. Preud'homme.

Marcatori: 5’ – 77’Callejon (N), 18’ – 24’ Mertens (N), 53’ Hamsik (N)

Arbitro:  Istvan Vad (HUN)

Ammoniti: 89’ Simons (B)

Espulsi: -




Commenta con Facebook