• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, la magia di Florenzi 'cancella' il Bayern: dai giallorossi messaggio al campionato

Roma, la magia di Florenzi 'cancella' il Bayern: dai giallorossi messaggio al campionato

Se la disfatta contro i tedeschi lo scorso anno sancì l'inizio delle difficoltà dei capitolini, il pari con il Barcellona è un segnale positivo importante


Alessandro Florenzi (Getty images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

17/09/2015 13:25

ROMA FLORENZI BARCELLONA CHAMPIONS / ROMA - Altro che Messi: ad illuminare l''Olimpico' nella serata di Roma-Barcellona è stato Alessandro Florenzi. La magia con la quale il 'tuttofare' di Garcia ha permesso ai giallorossi di pareggiare i conti, dopo il gol di Suarez, non solo entra nelle news Roma di giornata ma resterà a lungo nella storia del calcio: sarà anche per questo che il gol di Florenzi contro il Barcellona in Champions League è stato celebrato in tutto il mondo.

Al di là del capolavoro del numero 24, l'1-1 di ieri sera assume un'importanza rilevante anche sul resto della stagione della formazione capitolina. Se lo scorso anno l'1-7 rimediato contro il Bayern Monaco ha condizionato non poco il resto della stagione di Totti e compagni, incidendo in negativo sulla truppa di Garcia, l'1-1 in Roma-Barcellona al debutto in Champions, condito dal gol gioiello di Florenzi, è un messaggio importante anche per la corsa allo Scudetto. 

La fiducia acquisita per aver fermato i campioni d'Europa è un tesoretto da custodire anche nel cammino in campionato, un percorso che potrà essere affrontato al meglio anche grazie ai rinforzi arrivati dal calciomercato.
 

IL GOL DI FLORENZI ILLUMINA LA NOTTE DI ROMA-BARCELLONA

E' passata da poco la mezzora quando Roma-Barcellona smette di essere una partita 'normale' per diventare una sfida che sarà ricordata negli annali del calcio: i blaugrana sono in vantaggio grazie a una rete di Suarez e i tre punti sembrano indirizzati in Spagna, ma la storia del match deve ancora essere scritta. Sul cronometro scorre il minuto numero 31: è questo il momento in cui il 24ebbe romano vede ter Stegen fuori dai pali e quasi da metà campo lascia partire un tiro che sbatte sul palo e si va ad insaccare alle spalle del portiere tedesco. Florenzi non è di certo nuovo a colpi del genere, come raccontato dal direttore sportivo del Crotone Giuseppe Ursino in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, ma questa rete potrebbe avere una valenza decisamente elevata. Il gol, oltre a cambiare le sorti dell'incontro, infatti, potrebbe dare un senso diverso all'intera stagione giallorossa. Resistere ai campioni d'Europa, riuscire a fermare la classe del 'fenomeno' Messi, i guizzi di Neymar e Suarez è un passo importante non soltanto in ottica Champions: se il punto conquistato ieri sera all''Olimpico' potrà tra qualche mese tornare utile nella corsa alla qualificazione agli ottavi di finale, la fiducia incamerata dalla formazione di Garcia, fermando la corazzata Barcellona, potrà essere spesa fin da subito in campionato.
 

DAL BAYERN AL BARCELLONA: PER LA ROMA CAMBIA LA STAGIONE?

Lo scorso anno fu proprio una partita contro una grande d'Europa a indirizzare in senso negativo la stagione della Roma: l'1-7 rimediato contro il Bayern Monaco rappresentò uno spartiacque per l'annata dei capitolini, che dopo la disfatta contro i bavaresi iniziarono a perdere fiducia e convinzione nei propri mezzi, vedendo pian piano fuggire via tutti gli obiettivi stagionali (prima la qualificazione agli ottavi di Champions, poi lo Scudetto). Il contraccolpo per la batosta, arrivata proprio quando la squadra giallorossa si sentiva in grado di competere con le grandi d'Europa, fu pesante e mai realmente superato dalla squadra. Ora, invece, il pareggio contro il Barcellona potrebbe avere l'effetto opposto sulla squadra: essere riusciti a portare a casa un punto contro quella che è giudicata la squadra più forte del momento, potrebbe portare ad una scarica di entusiasmo e fiducia in tutto l'ambiente giallorosso. Riuscire a sfruttare il momento significherebbe incanalare la stagione sulla strada giusta, quella che potrebbe portare la Roma a rinnovare una bacheca che ormai da troppi anni non si apre. La prima prova verità ci sarà già domenica nella sfida casalinga contro il Sassuolo. Intanto dalla notte Champions dell''Olimpico' arriva un segnale importante anche per il campionato di Serie A. Inter, Juventus e le altre sono avvisate: la Roma, quella della magia di Florenzi e del pari contro il Barcellona, può far paura a tutti.




Commenta con Facebook