• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Europa League: le probabili formazioni di Napoli-Brugge, Dnipro-Lazio e Fiorentina-Basilea

Europa League: le probabili formazioni di Napoli-Brugge, Dnipro-Lazio e Fiorentina-Basilea

Azzurri contro il Club Brugge, biancocelesti in Ucraina contro il Dnipro e viola contro il Basilea


Lorenzo Insigne (Getty images)
Marco Di Federico

17/09/2015 09:45

EUROPA LEAGUE PROBABILI FORMAZIONI / NAPOLI - Dopo gli ottimi risultati di Juventus e Roma in Champions League, parte questa sera l'avventura delle italiane in Europa League. Inizia il Napoli, che ospita il Club Brugge nel Girone D (che comprende anche Midtjylland e Legia Varsavia), mentre alle 21:05 scendono in campo la Lazio sul campo del Dnipro nel Girone G (che comprende anche Saint-Etiennee Rosenborg) e la Fiorentina in casa contro il Basilea nel Girone I (che comprende anche Lech Poznan e e Belenenses).
 

PROBABILI FORMAZIONI, FISCHIO D'INIZIO ORE 19

NAPOLI (4-3-1-2): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Lopez, Jorginho, Hamsik; Insigne; Higuain, Mertens. Allenatore Sarri.

CLUB BRUGGE (4-3-1-2): Bolat; Meunier, Mechele, Duarte, De Bock; Claudemir, Simons, Vormer; Vazquez; Vossen, Diaby. Allenatore Preud'Homme.

Arbitro: Vad (Ungheria).

 

PROBABILI FORMAZIONI, FISCHIO D'INIZIO ORE 21:05

DNIPRO (4-2-3-1): Boyko; Fedeckyj, Douglas, Gueye, Matos; Rotan, Fedorchuk; Matheus, Danilo, Luchkevych; Seleznyov. Allenatore Markevych

LAZIO (4-2-3-1): Berisha; Konko, Gentiletti, Hoedt, Radu; Onazi, Parolo; Felipe Anderson, Milinkovic-Savic, Kishna; Matri. Allenatore Pioli

Arbitro: Hunter (Nord Irlanda)

 

PROBABILI FORMAZIONI, FISCHIO D'INIZIO ORE 21:05

FIORENTINA (3-4-2-1): Sepe; Roncaglia, Rodriguez, Astori; Gilberto, Borja Valero, M.Suarez, Pasqual; Mati Fernandez, Ilicic; Kalinic. Allenatore Paulo Sousa

BASILEA (4-2-3-1): Vaclik; Degen, Hoegh, Suchy, Lang; Xhaka, El Neny; Embolo, Zuffi, Boetius; Janko.

Arbitro: Oliver (Inghilterra).




Commenta con Facebook