• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Spagna, il siriano sgambettato in Ungheria allenerà a Getafe

Spagna, il siriano sgambettato in Ungheria allenerà a Getafe

Abdul Mohsen, insieme al figlio Zaid, sono in viaggio verso la Spagna



16/09/2015 16:19

SPAGNA RIFUFIATI GETAFE / MADRID (Spagna) - La storia di Abdul Mohsen, il rifiugiato siriano sgambettato da una giornalista ungherese mentre cercava di passare la frontiere in Ungheria, con in braccio il figlio Zaid ha fatto il giro del mondo. Ora per Abdul Mohsen, che in Siria allenava l'Al-Fotuwa arriva una possibilità dalla Spagna: Angel Galan, presidente della scuola di allenatori Cenafe e precandidato alla presidenza della federcalcio spagnola, ha preso a cuore la vicenda e sta facendo arrivare Mohsen e il figlio in Spagna. Qui si occuperà di trovargli un lavoro e una panchina e farà arrivare anche la moglie e gli altri due figli. A riferirlo è 'as.com'.

B.D.S.




Commenta con Facebook