• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Club Brugge, Mertens: "Vogliamo l'Europa League. Futuro? Ho ancora tre anni di contratto"

Napoli-Club Brugge, Mertens: "Vogliamo l'Europa League. Futuro? Ho ancora tre anni di contratto"

L'esterno belga parla in conferenza stampa alla vigilia dell'esordio in Europa League


Dries Mertens (Getty Images)
Jonathan Terreni

16/09/2015 13:05

NAPOLI CLUB BRUGGE MERTENS EUROPA LEAGUE FUTURO  / NAPOLI - Torna l'Europa e il Napoli è sempre alla ricerca del primo successo stagionale dopo un inizio di campionato balbettante. L'esterno belga Dries Mertens presenta la prima sfida di Europa League degli azzurri contro il Club Brugge di domani sera al 'San Paolo'. Calciomercato.it ha seguito in tempo reale la conferenza stampa: "E' una partita speciale per me perché affrontiamo una squadra belga. Sì, mi aspetto di giocare domani è ovvio. Dobbiamo entrare in campo con tanta voglia, non abbiamo ancora vinto quest'anno e vogliamo farlo. Rombo o tridente? L'importante è giocare e toccare il pallone, non la posizione. Il Club Brugge non è una squadra facile da affrontare, soprattutto se sono in giornata. Hanno avuto qualche momento no, ma penso siano carichi per giocare e vincere domani. Avranno preparato la partita per portare via l'intera posta in palio. Noi giocheremo in casa e dovremo conquistare assolutamente i tre punti. Mi dispiace che domani le curve siano chiuse e i nostri tifosi caldi siano assenti ma a prescindere da questo vogliamo vincere ad ogni costo. Siamo pronti per conquistare l'Europa League, è un nostro obiettivo; lo scorso anno non ci siamo riusciti per alcuni episodi sfortunati. Quest'anno ci riproveremo fino alla fine".

ZERO PRESSIONI - L'avvio di stagione non secondo le aspettative ha già fatto muovere molte critiche attorno agli azzurri, sul tecnico Sarri soprattutto, all'esordio in Europa. Mertens però getta acqua sul fuoco: "Siamo professionisti e non sentiamo le pressioni: siamo un grande gruppo con tanta qualità. Abbiamo preparato bene la partita e ci faremo trovare pronti".

FUTURO AZZURRO - Mertens parla anche di mercato Napoli in merito al suo futuro, per il momento ancora legato agli azzurri: "Ho ancora tre anni di contratto col Napoli e sto bene. Non c'è fretta".

 

 




Commenta con Facebook