• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica quinta giornata

Punto Premier League, risultati e classifica quinta giornata

City inarrestabile, ma Aguero si rompe. Festa United, incubo Chelsea. Ed il Leicester è sempre secondo


Anthony Martial (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

14/09/2015 21:00

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA QUINTA GIORNATA MANCHESTER CITY MANCHESTER UNITED ARSENAL / LONDRA (Inghilterra) – In Europa è diverso. O almeno se lo augura la Juventus, prossima avversaria in Champions League dell’uragano Manchester City. Cinque giornate, cinque vittorie, quattro punti sul sorprendente Leicester secondo e zero gol subiti. Una macchina perfetta, che contro il Crystal Palace fatica più del solito, ma passa comunque, al 90’, con la rete del giovanissimo Iheanacho, alla seconda presenza in Premier ed entrato da appena un minuto. Un’unica nota stonata: l’infortunio di Aguero, che salterà sicuramente la gara con i bianconeri. Dietro, come detto, i ‘The Foxes’ di Claudio Ranieri. Super rimonta contro l’Aston Villa, che trova il doppio vantaggio, ma i padroni di casa arrivano fino al 3-2 all’89’ con Dyer. Torna alla vittoria il Manchester United che si aggiudica la sfida con i grandi rivali del Liverpool grazie anche al gol del 3-1 del nuovo arrivato Martial che chiude i conti. La sorpresa, però, è il nuovo ko del Chelsea di José Mourinho, steso dall’Everton e bloccato ancora a quota 4 punti. E voci dallo spogliatoio cominciano a parlare di un ambiente decisamente non troppo sereno. L’Arsenal batte lo Stoke con Walcott e Giroud, al Watford basta Ighalo per superare lo Swansea, mentre Mason regala al Tottenham i tre punti a meno di 10’ dal termine della sfida sul campo del Sunderland. Senza reti WBA-Southampton, mentre il Norwich regola davanti al proprio pubblico il Bournemouth. Questa sera West Ham-Newcastle chiude il programma di giornata.

RISULTATI

Everton-Chelsea 3-1: 17' Naismith (E), 22' Naismith (E), 36' Matic (C), 82' Naismith (E).

Arsenal-Stoke City 2-0: 31' Walcott, 85' Giroud.

Crystal Palace-Manchester City 0-1: 90' Iheanacho.

Norwich-Bournemouth 3-1: 35' Jerome (N), 51' Hoolahan (N), 67' Jarvis (N), 81' Cook (B).

Watford-Swansea 1-0: 59' Ighalo.

West Bromwich Albion-Southampton 0-0.

Manchester United-Liverpool 3-1: 49' Blind (M), 70' rig. Herrera (M), 84' Benteke (L), 86' Martial (M).

Sunderland-Tottenham 0-1: 82’ Mason.

Leicester-Aston Villa 3-2: 39’ Grealish (A), 63’ Gil (A), 72’ De Laet (L), 82’ Vardy (L), 89’ Dyer (L).

West Ham-Newcastle questa sera ore 21.

CLASSIFICA

Manchester City 15, Leicester 11, Manchester United 10, Arsenal 10, Crystal Palace 9, Everton 8, Swansea 8, Norwich 7, Liverpool 7, West Ham 6*, Southampton 6, Tottenham 6, Watford 6, West Bromwich Albion 5, Aston Villa 4, Bournemouth 4, Chelsea 4, Newcastle 2*, Stoke City 2, Sunderland 2.

*Una partita in meno




Commenta con Facebook