• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, da possibile partente a leader: Mancini ha trasformato Guarin

Inter, da possibile partente a leader: Mancini ha trasformato Guarin

Il colombiano ha deciso il derby contro il Milan con un bel sinistro da fuori area


Fredy Guarin ©Getty Images
Marco Di Federico

14/09/2015 08:55

CALCIOMERCATO INTER NEWS MANCINI GUARIN / MILANO - I tanti colpi dell'ultimo calciomercato, da Kondogbia a Perisic passando per Jovetic e Felipe Melo, hanno trasformato l'Inter di Roberto Mancini in una serissima candidata allo Scudetto. Ma nella notte più importante, quella del derby contro il Milan, a brillare è stata la stella di Fredy Guarin, uno che da quando è all'Inter ha sempre vissuto tra alti e bassi, con la possibilità di essere ceduto molto spesso concreta.

Anche durante l'ultima sessione estiva, alcuni club spagnoli, la Roma e la Juventus hanno chiesto informazioni sul colombiano, ricevendo però il secco no di Mancini. Come spiegato anche dal suo agente Marcelo Ferreyra, la svolta tattica della nuova Inter ha trasformato Guarin, oggi indispensabile nella mediana nerazzurra creata dal 'Mancio'. Già durante lo scorso campionato, da quando è tornato in panchina, Mancini ha sempre dato fiducia a Guarin, rivitalizzandolo nonostante le difficoltà avute dai nerazzurri. Ora il definitivo rilancio. Dall'uomo con le valigie sempre pronte ad incedibile: il nuovo Guarin si è preso l'Inter sulle spalle. Per portarla fino allo Scudetto. Un sogno non più impossibile da raggiungere perché, in un campionato dove la Juventus stenta, questa Inter con questo Guarin può andare molto lontano.




Commenta con Facebook