• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Empoli-Napoli, Saponara: "Al Milan troppe poche occasioni. La Nazionale è un sogno"

Empoli-Napoli, Saponara: "Al Milan troppe poche occasioni. La Nazionale è un sogno"

Il trequartista azzurro ha parlato dopo il 2-2 con i partenopei


Riccardo Saponara (Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

13/09/2015 18:02

CALCIO SERIE A EMPOLI NAPOLI SAPONARA / EMPOLI - Grande protagonista del 2-2 tra l'Empoli e il Napoli, Riccardo Saponara ha parlato a 'Sky Sport' circa le sue sensazioni: "Le belle parole su di me sono un'iniezione di fiducia e di orgoglio. In campo sono un giocatore con una chiara identità senza farmi condizionare. Non è stato facile andare via dal Milan e sono stato in difficoltà fisica, devo ringraziare l'Empoli che ha perseverato nel farmi giocare. I risultati poi sono arrivati".

DIFFERENZE TRA BIG E PROVINCIA - "Dopo 3 anni di B non è facile passare in un grande club, ho avuto poche occasioni e poca continuità. Non ho potuto dimostrare il mio valore come invece ha fatto l'Empoli che mi ha permesso di sbagliare molto all'inizio. Non hanno avuto paura a puntare su di me".

NAZIONALE - "E' un sogno nel cassetto e passa dalle prestazioni con l'Empoli, mi piacerebbe molto".

DEDICA - "E' per una persona che è venuta a vedermi due volte su due nelle partite con il Napoli".




Commenta con Facebook