• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, 3^ giornata: storico Carpi: primo punto! Ancora niente vittoria per il Napoli

Serie A, 3^ giornata: storico Carpi: primo punto! Ancora niente vittoria per il Napoli

I partenopei di Sarri si fermano sul 2-2 contro l'Empoli; identico il punteggio tra Sassuolo ed Atalanta nel Pinilla show


Mauricio Pinilla (Getty images)
Omar Parretti (@omarJHparretti)

13/09/2015 16:55

TERZA GIORNATA PALERMO CARPI EMPOLI NAPOLI / ROMA - Il Palermo rovina la festa al Carpi che sfiora la primissima vittoria in Serie A. Djurdjevic risponde a Borriello che aveva portato in vantaggio gli emiliani: la consolazione è il primo storico punto. Ad Empoli i padroni di casa ed il Napoli di Sarri - al ritorno al 'Castellani' - si spartiscono la posta in palio: è di Allan il gol decisivo per il 2-2 finale. Stesso punteggio anche tra Sassuolo ed Atalanta dove si consuma il Pinilla show: prima una rovesciata magnifica, poi la rete del raddoppio, ma anche un cartellino rosso nella seconda frazione di gara che lascia i bergamaschi in inferiorità numerica. Sono due i rigori parati nella gara: prima Sportiello su Sansone e all'85' Consigli su Moralez.

Palermo-Carpi 2-2: 6' Hiljemark (P), 24' Vitiello a.g. (C), 64' Borriello (C), 88' Djurdjevic (P)

Empoli-Napoli 2-2: 3' Saponara (E), 7' Insigne (N), 18' Pucciarelli (E), 50' Allan (N)

Sassuolo-Atalanta 2-2: 13' Pinilla (A), 22' Magnanelli (S), 33' Pinilla (A), 40' Floro Flores (S)

CLASSIFICA: Roma 7*, Chievo 7*, Sassuolo 7*, Torino 7*, Palermo* 7, Fiorentina 6*, Inter 6; Sampdoria 4, Atalanta* 4,, Genoa 3*, Fiorentina 3, Udinese 3, Milan 3, Lazio 3; Verona 2*, Napoli* 2, Juventus* 1, Carpi* 1, Empoli* 1, Bologna 0, Frosinone 0*.




Commenta con Facebook