• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Inter-Milan, Montolivo: "Sono sereno, voglio far ripartire la mia carriera"

Inter-Milan, Montolivo: "Sono sereno, voglio far ripartire la mia carriera"

Il capitano rossonero ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match


Riccardo Montolivo ©Getty Images

12/09/2015 15:21

INTER MILAN MONTOLIVO / MILANO - Alla vigilia di Inter-Milan il capitano rossonero Montolivo ha parlato in conferenza stampa insieme a Mihajlovic e de Jong. Ecco le parole del centrocampista italiano: "Mi è già capitato di affrontare Felipe Melo e poi ci sono anche Jovetic e Ljajic. Si conosce il loro valore. Cerchiamo di mettere in difficoltà il mister nelle scelte, ma la cosa più importante è regalare una gioia ai tifosi. Un anno e mezzo fa la mia carriera si è fermata e vorrei ripartire. Non devo avere fretta e lavorare la settimana come tutti gli altri. Devo farmi trovare pronto. Domani è una gara importante per tutti. Dal punto di vista psicologico può darci una spinta in più, ma siamo comunque alla terza giornata. Quindi dobbiamo essere sereni e spensierati. Il mio impegno è sempre massimo e cerco sempre di mettere in difficoltà il mister. Io so che perfettamente che il mister fa le scelte in funzione del bene della squadra. Sono molto sereno, cercherò sempre di farmi trovare pronto quando mi chiamerà a giocare. Devo solo pensare a fare bene con i miei compagni. Io conosco il mister forse meglio degli altri. Non sono stupito del suo modo di comunicare. La squadra accetta serenamente quello che dice il mister alla stampa, perchè lo dice prima a noi negli spogliatoi. Ci dispiace leggere di certe cose sulla stampa. Sono informazioni sbagliate che si danno anche ai lettori. La squadra è compatta con il suo allenatore".

A.C.

 




Commenta con Facebook