• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Garcia e le soluzioni fatte in casa

Calciomercato Roma, Garcia e le soluzioni fatte in casa

Il tecnico sta facendo di necessità virtù nel pacchetto arretrato


Rudi Garcia (Getty Images)
Andrea Corti (@cortionline)

11/09/2015 18:38

MERCATO ROMA GARCIA DE ROSSI FLORENZI / ROMA - "Sono contento della mia rosa. Ho a disposizione alcuni calciatori che possono ricoprire più ruoli in campo, questo è importante per un allenatore. Alessandro Florenzi è un calciatore versatile, Daniele De Rossi ha dimostrato contro la Juventus di poter giocare anche da centrale difensivo": le parole di Rudi Garcia nella conferenza stampa odierna spiegano al meglio le strategie di calciomercato della Roma per il pacchetto arretrato. Dopo aver investito tantissimo per l'attacco a Trigoria si è scelto di puntare su un terzino sinistro di grande prospettiva come Digne e di sostituire Romagnoli e Astori con due promesse come Rüdiger e Gyomber: per quanto riguarda la fascia destra a Maicon e Torosidis è stato affiancato Florenzi, sul quale si sta lavorando duramente per trasformarlo in terzino destro. Buona parte delle fortune della Roma di quest'anno potrebbero dipendere dal buon esito di questo cambiamento di ruolo. Per quanto riguarda De Rossi, la sensazione è che Garcia voglia continuare a puntare su di lui davanti alla difesa, soprattutto se Rüdiger e Castan daranno segnali di affidabilità. Ma se si dovesse decidere per un pacchetto arretrato dai piedi migliori la soluzione resta sempre a portata di mano: l'esempio del Barcellona con Mascherano centrale, d'altronde, ha fatto scuola negli ultimi anni.

 




Commenta con Facebook