• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, Preziosi: "Sabatini deve spiegarmi il caso Iturbe"

Calciomercato Roma, Preziosi: "Sabatini deve spiegarmi il caso Iturbe"

Il presidente del Genoa torna sulla trattativa per l'attaccante argentino


Juan Manuel Iturbe (Getty Images)
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

10/09/2015 17:34

CALCIOMERCATO ROMA PREZIOSI SABATINI ITURBE / GENOVA - E' stata una trattativa che ha tenuto banco a lungo nel calciomercato estivo: nelle strategie del calciomercato Roma, Manuel Iturbe era destinato a lasciare i giallorossi per accasarsi al Genoa. L'affare sembrava ormai in dirittura d'arrivo, quando Walter Sabatini ha annunciato in televisione che l'attaccante argentino sarebbe rimasto nella capitale. Una decisione che ha sorpreso il patron rossoblu Enrico Preziosi che oggi, a distanza di 10 giorni, torna sul 'caso' Iturbe in un'intervista a 'Tele Nord'. 

ITURBE - "Su questo argomento faccio due considerazioni: il calciatore era già pronto con la valigia, aveva già salutato i suoi compagni e aveva voglia di giocare già contro il Verona - le parole del numero uno del club ligure -. Di Sabatini non parlerò fino a quando non avrò la soddisfazione di guardarlo negli occhi. Non ho ancora avuto un incontro o una telefonata che mi spiegasse cosa è accaduto: lo ha detto in tv, chiedendo scusa al Genoa e non al sottoscritto che ha lavorato per un mese. Ma di questo vorrei parlarne guardandolo negli occhi, visto la considerazione che avevo di lui: troppo facile criticarlo perché è troppo evidente l'errore che ha commesso, però vorrei capire perché lo ha fatto guardandolo in faccia". 

MERCATO GENOA - Preziosi però si sofferma anche su quei calciatori che sono arrivati in rossoblu ed esalta le qualità di Ntcham, 19enne centrocampista francese arrivato in prestito dal Manchester City: "Non ho mai visto un calciatore così forte in tanti anni di calcio: credo che questo calciatore sarà il fiore all'occhiello della squadra anche se non bisogna dargli troppe responsabilità perché ha 19 anni. Secondo me ha una prospettiva illimitata". Presto Gasperini potrebbe avere a disposizione anche un altro giovani, il bomber brasiliano Bruno Gomes: "Stiamo aspettando l'ok della Fifa. A me piace molto, è un ragazzo che negli ultimi tre anni ha fatto comunque tanti gol, anche se in categorie inferiori. Ma chi sa fare i gol, li sa fare ovunque: anche Pavoletti quando è arrivato c'era chi storceva il naso, ma se si segnano tanti gol in Serie B si è capaci di farli anche in A". 




Commenta con Facebook