• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Chievo Verona > Juventus-Chievo, Paloschi: "Il nostro obiettivo resta la salvezza, loro ancora la squadra da battere

Juventus-Chievo, Paloschi: "Il nostro obiettivo resta la salvezza, loro ancora la squadra da battere"

L'attaccante: "Siamo fortunati a lavorare con un allenatore come Maran"


Alberto Paloschi (Calciomercato.it)

10/09/2015 09:00

CHIEVO JUVENTUS PALOSCHI / VERONA - Il Chievo Verona arriva sabato allo 'Juventus Stadium' da capolista per affrontare il fanalino di coda Juventus. Una situazione certamente paradossale, che però non scompone più di tanto Alberto Paloschi. "Noi abbiamo ben chiaro in testa il nostro obiettivo, che è la salvezza. Non nascondo che è una situazione strana, ma posso solo dire che questi 6 punti alla lunga ci serviranno. - le parole dell'attaccante a 'TuttoSport' - Loro restano comunque la squadra da battere nonostante la partenza a rilento, hanno effettuato molti cambiamenti, rimpiazzando giocatori importanti con altri di assoluto valore. Io spero di continuare a segnare, ma va detto che a partire alla grande non sono stato io ma tutto il Chievo. Quella di Maran è stata una scommessa vinta. Sin da quando ha preso il posto di Corini ci ha inculcato un concetto fondamentale: guardare sempre avanti una volta recuperata palla. Siamo fortunati a lavorare con un allenatore come lui".

M.D.F.




Commenta con Facebook