• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Italia > Italia, Uva: "Giovani? La Figc ha fatto ciò che poteva"

Italia, Uva: "Giovani? La Figc ha fatto ciò che poteva"

Le parole del direttore generale della Federcalcio


Michele Uva ©Getty Images

08/09/2015 17:52

ITALIA UVA GIOVANI FIGC / REGGIO EMILIA - Nell'intervallo di Italia-Slovenia under 21, il direttore generale della Figc, Michele Uva, ha parlato della nazionale di Di Biagio e anche sul calcio italiano in generale ai microfoni della 'Rai': "Bella squadra, di talento, ci sono i presupposti per avere una bellissima nazionale. Puntare più sui giovani? E' un problema antico, la Federazione ha fatto quello che poteva: serve un'operazione di sensibilizzazione ma qualche società si sta già muovendo. L'Italia ha tanti tesserati sotto i 18 anni ed è giusto che le società inizino a vedere i giovani italiani: il bacino c'è, bisogna puntare sui giovani. Meno talento? La Figc lancerà i centri federali territoriali a ottobre e così i talenti non dovrebbero sfuggire più. Non c'è una diminuzione di giovani che si approcciano al calcio: i giovani under 18 sono in numero sufficiente. Devono avere più fame e voglia di sacrificio".

B.D.S.




Commenta con Facebook