• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, de Vrij apre la 'voragine': il colpo serviva in difesa

Calciomercato Lazio, de Vrij apre la 'voragine': il colpo serviva in difesa

Acquistati Matri, Morrison e Kishna, ma dietro è arrivato solo Hoedt


Stefan De Vrij (Getty Images)
Marco Di Federico

08/09/2015 10:50

CALCIOMERCATO LAZIO LOTITO DE VRIJ DIFESA / ROMA - Con il senno del poi, siamo tutti allenatori e grandi esperti di calciomercato. Ma dopo l'infortunio subito da de Vrij nel match perso dall'Olanda contro la Tuchia, ecco che in casa Lazio è tornato di prepotenza d'attualità il mancato acquisto di un difensore centrale nel recente calciomercato estivo.

Perché mentre arrivavano i vari Morrison, Kishna e poi Matri, in molti tra tifosi ed addetti ai lavori paventano l'esigenza di acquistare un grande centrale da affiancare a de Vrij, visto che l'acquisto del solo Hoedt non poteva bastare per un club impegnato su tre fronti e che ha visto andare via tre centrali come Cana, Novaretti e Ciani. Ora che il leader della difesa biancocelete è andato ko, ecco che tutti i nodi vengono al pettine: perché Gentiletti non è ritenuto da Pioli un titolare, ma Mauricio ha dimostrato nel doppio confronto con il Bayer Leverkusen tutti i suoi limiti. E Hoedt è ancora un enigma. E così la Lazio ha ben tre centravanti (quattro con Keita), più altri quattro attaccanti esterni (cinque con Mauri), ma in difesa la coperta è corta. E gennaio è ancora lontano.




Commenta con Facebook