• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Torino, Cairo: "Non esaltiamoci. Juve sempre in pole"

Torino, Cairo: "Non esaltiamoci. Juve sempre in pole"

Il patron granata ha parlato anche dell'infortunio di Maksimovic


Urbano Cairo © Getty Images

08/09/2015 00:53

TORINO CAIRO / TORINO - Urbano Cairo vola basso nonostante l'inizio esaltante del Torino in campionato: "Non esaltiamoci, aspettiamo almeno dieci giornate prima di stilare i primi giudizi - ha detto il patron granata a 'Il processo del lunedì' - Juventus sempre favorita? Credo di sì, perché ha una rosa competitiva. Forse quest'anno ci sarà maggior equilibrio perché anche Roma, Inter e Milan hanno allestito organici competitivi per vincere".

SCONTRI DERBY - "Per gli inquirenti è acclarato che la bomba carta nel derby, scagliata contro i tifosi del Torino, l'abbia tirata un tifoso della Juventus. Per cui, dico: si tratta di rispettare la sentenza, e poi dopo un turno di squalifica si riparte".

MAKSIMOVIC - "Non sono assolutamente pentito di non averlo ceduto, anzi. Nel giro di due mesi recupererà e poi sarà protagonista di un grande campionato".

G.M.




Commenta con Facebook