• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Francia > Marsiglia, Labrune: "Volevamo Zaza. Per Matri era fatta, ma l'allenatore..."

Marsiglia, Labrune: "Volevamo Zaza. Per Matri era fatta, ma l'allenatore..."

Il presidente dell'OM parla delle ultime mosse di mercato del club


Alessandro Matri (Calciomercato.it)

03/09/2015 17:39

CALCIOMERCATO LAZIO LABRUNE MATRI LAMELA ADEBAYOR/ MARSIGLIA (Francia) - Il presidente del Marsiglia Vincent Labrune, ha rilasciato una lunga intervista al quotidiano francese 'Le Parisien' nella quale ha parlato di tutte le trattative di mercato dell'OM, ammettendeo l'interesse nei confronti di Zaza della Juventus e svelando un retroscena legato ad Alessandro Matri, attaccante che il Milan ha girato in prestito alla Lazio.

MATRI - "Per Matri era già tutto ok con il Milan - ha dichiarato Labrune - ma il suo profilo non è stato accettato dal nostro allenatore che ha respinto anche Adebayor. Alla fine ci è rimasta solamente la soluzione Ben Yedder".

ZAZA - "La nostra priorità era Zaza, poi Michel ci ha chiesto rinforzi in mezzo al campo e abbiamo preso De Ceglie e Isla a tempo di record. Lamela? Avevamo l'accordo con Tottenham e giocatore, ma a mezz'ora dalla chiusura del mercato si è fermato tutto perché gli 'Spurs' non avevano trovato il sostituto".

S.F.




Commenta con Facebook