• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, si pensa ai rinnovi: tocca a Lulic e Marchetti

Calciomercato Lazio, si pensa ai rinnovi: tocca a Lulic e Marchetti

I due biancocelesti verso il prolungamento di contratto


Federico Marchetti ©Getty Images
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

03/09/2015 08:16

CALCIOMERCATO LAZIO LULIC MARCHETTI RINNOVO/ ROMA - Chiuso il calciomercato Lazio con l'arrivo in prestito di Alessandro Matri dal Milan, per la società biancoceleste è arrivato il tempo di pensare ai rinnovi di contratto di due giocatori: Federico Marchetti e Senad Lulic. Un appuntamento che il club ha rimandato di settimana in settimana per dedicarsi ad una campagna acquisti e cessioni che ha portato agli arrivi di Hoedt, Patric, Morrison, Milinkovic-Savic e Matri e alle partenze di Cana, Ciani, Cavanda, Pereirinha, Ledesma, Ederson, Perea, Sculli, Alfaro, Vinicius, Alvaro Gonzalez e Novaretti, oltre al ritorno di Stefano Mauri. 

MARCHETTI - La Lazio ha già un discorso avviato per il rinnovo sia con Marchetti che con Lulic. Precedenza, per modo di dire, al portiere di Bassano del Grappa che ha il contratto in scadenza a fine stagione. Nel recente passato, si è parlato spesso di una sua possibile cessione, ma il tecnico Stefano Pioli ha sempre rinnovato la fiducia ad un giocatore che ritiene ancora indispensabile per la squadra, per doti tecniche e peso specifico all'interno dello spogliatoio. Come riportato dall'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', la trattativa tra il presidente Lotito e l'agente del giocatore Beppe Bozzo è ormai alle battute finali. Restano ancora da limare gli ultimi dettagli, ma c'è fiducia da entrambe le parti e la fumata bianca potrebbe arrivare anche nei prossimi giorni: nuovo contratto fino al 2019.

LULIC - Discorso leggermente diverso per Senad Lulic che, come riportato da 'Repubblica', ha già incontrato la società in diverse occasioni senza trovare un accordo. Il bosniaco, a differenza di Marchetti, ha il contratto in scadenza nel 2017 ed ha già rifiutato due volte il rinnovo, non soddisfatto dell'offerta presentata dalla società. Il rischio cessione, durante l'ultima cessione di calciomercato, c'è stato, ma Lotito ha chiesto al giocatore di presentargli l'offerta concreta di una società disposta a soddisfare le sue richieste che alla fine, non è mai arrivata. Ora le parti sono pronte a ripartire per trovare un'intesa e arrivare al rinnovo di contratto del jolly bosniaco, protagonista di un avvio di stagione al di sotto delle sue potenzialità.




Commenta con Facebook