• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, che traffico ora a sinistra: c'è anche Dodò

Inter, che traffico ora a sinistra: c'è anche Dodò

Il terzino brasiliano sta ultimando il recupero dopo l'ennesimo problema al ginocchio


Dodò in azione ©Getty Images
Jonathan Terreni

02/09/2015 13:17

INTER DODO MANCINI / MILANO - Di nomi nel calciomercato dell'Inter se ne sono sentiti tanti, soprattutto per l'esterno. Tra chi doveva arrivare (Siqueira e Ghoulam), chi è arrivato (Alex Telles) e chi doveva partire e invece è rimasto (D'Ambrosio, Nagatomo) molti si sono dimenticati di un altro mancino in rosa nerazzurra: Dodò. Le news Inter raccontano che il brasiliano è rimasto per ultimare il recupero dopo l'ennesimo grave infortunio al ginocchio e perché è stato riscattato dalla Roma per 9 milioni di euro. Una cifra che obbliga Mancini e la società a dargli ancora fiducia quando tornerà a disposizione a pieno regime anche se la sua poca accortezza tattica in fase difensiva non fa impazzire il 'Mancio'. Allora però potrebbe trovare davanti a sé il titolare sulla carta, quel Telles tanto voluto dal tecnico nerazzurro. Nagatomo e D'Ambrosio possono giocare indifferentemente a destra e sinistra ma partono come seconde scelte. Juan Jesus sarà rimesso in mezzo, dietro ai titolari e solo in caso di emergenza ora tornerà largo a sinistra.

 




Commenta con Facebook