• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Thohir: "Centrocampo più competitivo con Melo. Ljajic sarà protagonista"

Inter, Thohir: "Centrocampo più competitivo con Melo. Ljajic sarà protagonista"

Il presidente nerazzurro soddisfatto degli ultimi colpi di mercato


Erick Thohir ©Getty Images
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

01/09/2015 13:11

INTER THOHIR MELO TELLES LJAJIC / MILANO - Erick Thohir e l'Inter hanno accontentato Roberto Mancini. Dieci volti nuovi alla Pinetina, con il calciomercato estivo che prima del gong ha portato alla corte dell'allenatore di Jesi anche Felipe Melo, Alex Telles e Adem Ljajic. Un rinforzo per reparto, che consentirà al 'Mancio' svariate soluzioni tattiche per dare l'assalto alla qualificazione in Champions e, chissà, a qualcosa di ancora più prestigioso.

Erick Thohir - per le news Inter - ha dato il proprio benvenuto in maglia nerazzurra ai tre neo-acquisti Felipe Melo, Alex Telles e Adem Ljajic: "La grande tenacia e forza fisica che caratterizzano Melo sono convinto possano rendere il nostro centrocampo ancor più competitivo - si legge sul sito ufficiale dei nerazzurri - Roberto Mancini lo conosce molto bene e saprà valorizzarne le qualità tecniche, la comprovata esperienza e lo spiccato spirito combattivo".

ALEX TELLES - "Telles può aggiungere qualità e freschezza alla squadra - ha proseguito Thohir parlando dell'ex laterale del Galatasaray - Un terzino giovane e veloce come lui ben si innesta nella nostra rosa e grazie alle abilità in fase sia offensiva che difensiva potrà dare un contributo importante ai compagni".

LJAJIC - "Ljajic conosce molto bene il nostro campionato, questo gli consentirà di sicuro di inserirsi al meglio in squadra. Le sue doti offensive e la determinazione gli possono consentire di rendersi protagonista - ha poi concluso il patron interista soffermandosi sull'attaccante serbo - In nerazzurro sono sicuro che potrà mostrare tutto il suo valore. Ben arrivati e forza Inter".




Commenta con Facebook