• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sugoni > Il Consiglio di Sugoni - Un quasi sconosciuto e un debutto da re: Joe Dodoo

Il Consiglio di Sugoni - Un quasi sconosciuto e un debutto da re: Joe Dodoo

Consueto appuntamento con l'editorialista di Calciomercato.it ed esperto di mercato di Sky Sport 24


Alessandro Sugoni
Alessandro Sugoni

01/09/2015 11:00

CALCIOMERCATO CONSIGLIO SUGONI JOE DODOO / MILANO - Un giorno chissà, magari dirà grazie a Claudio Ranieri. E si ricorderà di quella sera di agosto in cui il manager del Leicester City rivelazione delle prime giornate di Premier League ha puntato su di lui per una partita di Capital One Cup, la coppa di Lega inglese. E lui, Joe Dodoo, fino a quella sera praticamente uno sconosciuto, in soli novanta minuti ha avuto il merito di diventare il giocatore rivelazione della squadra rivelazione. Tre gol e una partecipazione al gioco continua. Eppure chi lo conosce bene, scout di calciomercato in primis, non si è stupito. Perché queste cose le aveva già messe in mostra nella squadra Under 21, di cui fa parte. Il suo allenatore Steve Beaglehole – per esempio – è pronto a scommettere sulla sua esplosione. Corsa, velocità e freddezza davanti alla porta. Queste le principali caratteristica di un ragazzo che nasce naturalmente come ala, ma che - in caso di necessità - sa fare anche il centravanti puro. Abbastanza forte fisicamente, ha comunque il suo punto di forza nel gioco palla a terra. Inoltre è un giocatore che ha una buona personalità, nonostante la giovane età, e un carattere che gli permette di affrontare ogni momento con il giusto equilibrio. Anche un momento come questo, che potrebbe far girare la testa a chiunque. Tripletta all’esordio in prima squadra e le porte della Premier aperte per il futuro. Ora toccherà a Ranieri gestirlo nella maniera migliore, non caricandolo di attese e magari dosando le sue presenze in campionato. E per questo, Dodoo non poteva capitare in mani migliori. Poi comunque c’è sempre una coppa in cui essere protagonista…


LA SCHEDA

Nome: Joe Dodoo
Squadra: Leicester
Età: 20 anni
Ruolo: attaccante
Nazionalità: inglese
Valutazione: 1 milioni
Dove lo vedrei bene: Sassuolo, Udinese, Chievo




Commenta con Facebook