• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, per Perisic nessun rialzo: palla al Wolfsburg

Calciomercato Inter, per Perisic nessun rialzo: palla al Wolfsburg

L'attaccante croato prima scelta per l'attacco. Eder e Ljajic le alternative


Ivan Perisic (Getty images)
Marco Di Federico

28/08/2015 08:14

CALCIOMERCATO INTER PERISIC WOLFSBURG AUSILIO / MILANO - Sprint finale per Ivan Perisic. É vero, tante volte l'affare è sembrato vicino alla chiusura, ma questa volta ci siamo sul serio. Anche perché il tempo stringe e l'Inter avrebbe poi pochi giorni per trovare l'alternativa al croato.

Ieri sera incontro tra Inter e Wolfsburg per parlare di Perisic, non convocato dal club tedesco per la sfida di stasera contro lo Schalke 04. Allofs, l'intermediario per i nerazzurri Petralito e Fassone hanno discusso del croato, dandosi appuntamento a questa mattina per chiudere o meno l'affare. Il nodo resta sempre lo stesso: per Perisic il Wolfsburg chiede la cessione a titolo definitivo mentre l'Inter spinge per il prestito con obbligo di riscatto. Ausilio ha chiarito che la posizione nerazzurra non muta: l'offerta è di 8 milioni di prestito oneroso più 10 di obbligo di riscatto che scatterebbe alla decima presenza più 2 milioni di bonus. Al giocatore, cinque anni di contratto a 2,5 milioni più bonus.

Eder ha nel frattempo scavalcato Lavezzi come prima alternativa a Perisic. Con Perotti e Ljajic - con la Roma si parla di scambio con Guarin - sullo sfondo.




Commenta con Facebook