• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, per Perisic oggi o mai più. Pronto Lamela

Calciomercato Inter, per Perisic oggi o mai più. Pronto Lamela

Giornata cruciale per l'attaccante croato. Perotti e Lavezzi tra le alternative


Ivan Perisic (Getty Images)
Marco Di Federico

27/08/2015 07:50

CALCIOMERCATO INTER LAVEZZI LAMELA PERISIC WOLFSBURG / MILANO - Rimangono ancora pochi giorni al calciomercato Inter per mettere le mani sull'attaccante che tanto Roberto Mancini sta cercando. L'acquisto di Jovetic, decisivo già alla prima di campionato contro l'Atalanta, non può infatti bastare ai nerazzurri, a maggior ragione dopo il ko di Icardi e tenuto sempre conto che Palacio - 33 anni - ha il contratto che scade il prossimo giugno.

É ormai risaputo che in testa alle preferenze della dirigenza meneghina c'è Ivan Perisic, per il quale il Wolfsburg chiede la cessione a titolo definitivo mentre l'Inter spinge per il prestito con obbligo di riscatto. Oggi, come riporta il 'Corriere dello Sport', Ausilio attende la risposta definitiva da parte del club tedesco all'offerta di 8 milioni di euro per il prestito oneroso, con riscatto fissato a 12, che diventerebbe obbligatorio alla decima presenza. Da parte sua il Wolfsburg vuole definire la cessione di De Bruyne al Manchester City per quasi 80 milioni di euro prima di prendere una decisione finale sul nazionale croato, che dal canto loro i 'Lupi' vorrebbero usare almeno nello scontro di domani sera contro lo Schalke 04.

Se la prima scelta di calciomercato è Perisic, subito dopo nei piani dell'Inter c'è Erik Manuel Lamela, per il quale una bozza di accordo già è stata raggiunta per un contratto da 3 milioni di euro a stagione. Ancora lontana, però, l'intesa con il Tottenham: gli 'Spurs' vogliono 6 milioni pr il prestito e almeno 14 per il riscatto, dopo avere pagato l'argentino ben 30 milioni nell'estate 2013. Più indietro ci sono invece Lavezzi, che ha il contratto in scadenza ma per il quale la distanza con il PSG resta di una decina di milioni di euro, e Diego Perotti, per il quale il Genoa è disposto ad ottenere solo 2 dei 12 milioni di euro richiesti subito.




Commenta con Facebook