• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Lavezzi più Perisic: Ausilio ci prova con Lamela sullo sfondo

Calciomercato Inter, Lavezzi più Perisic: Ausilio ci prova con Lamela sullo sfondo

Il Ds nerazzurro vuole regalare due nuovi esterni offensivi a Roberto Mancini


Lavezzi (Getty Images)
Silvio Frantellizzi (Twitter: @SilFrantellizzi)

26/08/2015 07:35

CALCIOMERCATO INTER LAVEZZI PERISIC LAMELA/ MILANO - La vittoria bella, emozionante e preziosa, arrivata nei minuti finali del match con l'Atalanta alla prima di campionato, ha permesso all'Inter di mettere tre punti in cascina, mostrando però ai nerazzurri quanto sia corta la coperta in avanti. Jovetic ha tirato fuori dal cilindro un gol che ha scacciato le paure e regalato il sorriso, subentrando al posto di un Icardi infortunato e sostituito a tempo di record per non essere rischiato in previsione futura. A Mancini servono più uomini in avanti per avere maggiore qualità e varianti offensive. Per questo, il direttore sportivo Ausilio lavora ad un doppio colpo in entrata.

LAVEZZI - Sempre più calda la pista che porta a Ezequiel Lavezzi. Come riportato dall'edizione odierna de 'La Gazzetta dello Sport', al 'Pocho' è stato offerto un contratto da 3,5 milioni di euro più bonus fino al 2017. L'agente del giocatore, nella giornata di ieri, ha aperto al suo ritorno in Italia. Le parti sono vicine, manca l'accordo con il PSG che valuta il cartellino dell'ex Napoli 10-11 milioni di euro, mentre l'Inter non vorrebbe spingersi oltre i 6.

PERISIC - Resta in piedi l'ipotesi Perisic, primo vero obiettivo del calciomercato Inter per l'attacco. Il croato ha chiesto ufficialmente al Wolfsburg la cessioone. L'Inter gli garantisce un quinquennale da 2,5 milioni di euro più bonus, l'intesa c'è, resta da convincere il club tedesco che non ha bisogno di incassare vista l'imminente cessione di de Bruyne al Manchester City per quasi 70 milioni di euro. Nella notte, contatti tra il Ds del Wolfsburg Klaus Allofs e il Dg interista Fassone: c'è chi giura che l'accordo sia ad un passo.

LAMELA - L'Inter lavora su tre tavoli di calciomercato per le due nuove pedine da inserire nello scacchiera tattico di Mancini. Insieme a Lavezzi e Perisic, c'è anche Lamela nel mirino dei nerazzurri. Il direttore sportivo Ausilio ha incontrato anche l'entourage del 'Coco', trovando l'accordo totalte sull'ingaggio e offrendo al Tottenham 6 milioni di euro per il prestito più 12 milioni per il riscatto.




Commenta con Facebook