• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > LA MOVIOLA DI CM.IT: Netto il rigore su Ilicic, severo il doppio giallo ad Ely

LA MOVIOLA DI CM.IT: Netto il rigore su Ilicic, severo il doppio giallo ad Ely

Valeri sanziona giustamente il fallo di Romagnoli e non perdona l'ingenuità di Ely


Paolo Valeri (Getty Images)
Emiliano Forte

24/08/2015 07:30

MOVIOLA, ILICIC ELY / MILANO - Prima uscita senza troppe complicazioni per i nostri arbitri, che hanno diretto le varie sfide di Serie A con sufficiente personalità. Qualche difficoltà in più per Valeri in Fiorentina-Milan visti i diversi episodi in cui è stato chiamato in causa. A partire dai due gialli mostrati al difensore rossonero Ely di cui uno, il secondo, risulta particolarmente severo. Per poi arrivare al penalty concesso ai viola per l'intervento chiaramente scorretto di Romagnoli su Ilicic. Da segnalare qualche offside errato come quello fischiato da Rocchi in Lazio-Bologna, con Kishna che scatta da posizione regolare su invito di Keita.

 

VERONA-ROMA 1-1, arbitro Guida 6 - Positiva l'intesa con i collaboratori soprattutto in occasione delle segnalazioni di offside. Qualche imprecisione da segnalare per quanto riguarda la gestione dei falli.

 

LAZIO-BOLOGNA 2-1, arbitro Rocchi 6 - Nel primo tempo Kishna, lanciato da Keita, viene fermato per un fuorigioco inesistente. Unico neo nella prova di Rocchi e dei guardalinee che nel complesso rimane sufficiente.

 

JUVENTUS-UDINESE 0-1, arbitro Mazzoleni 6,5 - Buona la gestione della gara da parte del fischietto di Bergamo abile nel gestire anche il concitato finale durante il quale ha subito un lieve infortunio al polpaccio.

 

FIORENTINA-MILAN 2-0, arbitro Valeri 5,5 - Direzione altalenante quella di Valeri che dopo 9 minuti fa bene ad ammonire Ely autore di un fallo netto su Kalinic lanciato a rete. Fallo non da ultimo uomo dunque il giallo è sacrosanto. Al 23' anche Borja Valero meriterebbe l'ammonizione invece l'arbitro lo grazia. É il minuto 36 quando Ely e Kalinic entrano di nuovo in contatto con Valeri che estrae il secondo giallo all'indirizzo del rossonero: una decisione severa visto che il fallo del difensore del Milan non è tale da meritare l'ammonizione. Corretta invece la decisione di punire con un calcio di rigore l'intervento di Romagnoli su Ilicic. Nel corso del 28° minuto del secondo tempo Bacca e Zapata sciupano un'ottima occasione da gol vanificata in ogni caso dal fischio di Valeri che segnala un offside che sembra inesistente.

 

SASSUOLO-NAPOLI 2-1, arbitro Doveri 5,5 - A metà gara, sul contatto Berardi-Hysaj, Doveri ammonisce il primo e sbaglia visto che nell'azione è Berardi che riceve un calcetto dall'avversario. L'errore è evidente. Nel complesso, in una gara caratterizzata da molte interruzioni, in alcuni frangenti è mancata la giusta serenità nelle decisioni del direttore di gara.

 

FROSINONE-TORINO 1-2, arbitro Banti 6 - In un match sostanzialmente corretto e privo di situazioni di difficile lettura il compito di Banti e dei suoi assistenti è stato piuttosto agevole.

 

INTER-ATALANTA 1-0, arbitro Calvarese 6 - Nei primi 45 minuti proteste interiste per un presunto mani di Cherubin ma Calvarese vede tutto e lascia correre. É il 70' quando Carmona riceve il secondo giallo nel giro di pochi minuti e viene espulso: particolarmente ingenuo il giocatore atalantino, ma Calvarese dal canto suo è stato fin troppo fiscale nell'ammonirlo una seconda volta. Corretta la decisione di annullare la rete di Palacio per fuorigioco nel corso del minuto 77.

 

PALERMO-GENOA 1-0, arbitro Irrati 6 - Non si segnalano nel corso dei 90 minuti episodi in grado di mettere in difficoltà il direttore di gara. Sul presunto mani di Tino Costa che interviene su Jajalo, Irrati fa bene a lasciar correre.

 

SAMPDORIA-CARPI 5-2, arbitro Fabbri 6,5 - Netti entrambi i penalty assegnati nel corso del match per i falli su Muriel e Marrone.

 

EMPOLI-CHIEVO 1-3, arbitro Mariani 6 - Arbitraggio 'all'inglese' in una gara priva di situazioni complicate per Mariani ed i suoi assistenti.




Commenta con Facebook