• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Udinese, Allegri: "Peccato, ma non dobbiamo aver fretta. Coman lasciamolo crescere"

Juventus-Udinese, Allegri: "Peccato, ma non dobbiamo aver fretta. Coman lasciamolo crescere"

Le parole del tecnico bianconero dopo la sconfitta all'esordio


Massimiliano Allegri (Getty Images)

23/08/2015 20:32

JUVENTUS-UDINESE PARLA ALLEGRI / TORINO - Record negativo per Max Allegri, che per la prima volta nella storia della Juventus perde all'esordio in casa. Ovviamente il mister juventino non è contento e a 'Sky' si giustifica così: "Abbiamo cercato di vincerla con grande intensità per 70', poi ci siamo disuniti e abbiamo preso gol. Potevamo sfruttare meglio alcune occasioni, vedendo il risultato può sembrare che abbiamo subito ma se avete visto la partita potete dire che non è così. Dispiace perché ci tenevamo ad iniziare bene il campionato ma ci vuole pazienza, perché stiamo ricostruendo un ciclo". Su Coman, non proprio fra i migliori in campo: "E' un ragazzo del '96, ha fatto delle buone giocate ma gli è mancato qualcosa in fase realizzativa. Deve crescere e faremo in modo da farlo crescere, così come diversi calciatori che abbiamo appena inserito in squadra". 

A.P.  




Commenta con Facebook