• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, affare Perisic: la cessione di De Bruyne 'spaventa' Mancini

Calciomercato Inter, affare Perisic: la cessione di De Bruyne 'spaventa' Mancini

Il Wolfsburg ha ceduto il belga al Manchester City: prima di perdere anche il croato deve comprare


Ivan Perisic (Getty images)
Marco Di Federico

22/08/2015 09:28

CALCIOMERCATO INTER PERISIC DE BRUYNE WOLFSBURG / MILANO - L'imminente cessione di Kevin De Bruyne al Manchester City per una cifra vicina ai 70 milioni di euro può diventare un grosso problema per l'Inter nella corsa ad Ivan Perisic. Perché il Wolfsburg non può pensare di cedere in pochi giorni i suoi due giocatori più forti, senza avere prima acquistato sostituti all'altezza.

I nerazzurri il loro passo in avanti lo hanno fatto, offendo al Wolfsburg un prestito oneroso da 8 milioni di euro con con riscatto obbligatorio alla decima presenza per 12 milioni. Per Perisic il Wolfsburg continua però a chiedere la cessione a titolo definitivo, ma in questo momento a frenare l'affare è soprattutto De Bruyne, che già lunedì dovrebbe volare a Manchester. La sensazione è che alla fine Mancini avrà il rinforzo richiesto, ma dovrà ancora attendere qualche giorno. La priorità rimane Perisic, ma in ogni caso è pronta la soluzione Perotti del Genoa come alternativa.




Commenta con Facebook