• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, Verratti: "Ero ad un passo dai bianconeri ma ho scelto il Psg"

Calciomercato Juventus, Verratti: "Ero ad un passo dai bianconeri ma ho scelto il Psg"

Il centrocampista dei parigini ha parlato anche della Nazionale e di Antonio Conte


Marco Verratti ©(Getty Images)
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

18/08/2015 15:50

CALCIOMERCATO JUVENTUS VERRATTI PSG ITALIA / PARIGI (Francia) - Marco Verratti è uno dei grandi rimpianti recenti del calciomercato Juventus. Nel 2012, infatti, l'ex giocatore del Pescara è stato ad un passo dal vestire la maglia bianconera. A confermarlo è lui stesso in un'intervista rilasciata a 'Goal.com': "Sono stato ad un passo dalla Juventus prima di firmare per il Psg. Eravamo ai dettagli, poi ho saputo dell'interesse dei parigini e ho deciso di venire qui. Volevo un'esperienza diversa e sentirmi parte del progetto Psg, qui mi sono sempre sentito importante. Tutti in famiglia sono juventini, guardo ancora le loro partite come del resto quelle del Milan o di altre squadre. Amo il calcio e guardarlo in tv. Non ho una squadra per cui faccio il tifo: non mi cambia chi può vincere o chi può perdere".

NAZIONALE - "Conte prepara molto bene ogni partita e tatticamente è uno dei migliori rispetto ad altri che lo sono dal punto di vista manageriale o di gestione del gruppo. Conte è un grande motivatori e gioca solo chi lo merita. Non fa discorsi individuali, preferisce parlare a tutto il gruppo. Andremo all'Europeo con l'intenzione di vincerlo anche se ci sono altre squadre forti e noi siamo in una fase delicata. Credo che Pirlo farà parte del gruppo, al di là del trasferimento in Mls. Avevamo parlato un po' e l'America era la sua prima scelta. Averlo in squadra non può che farci bene, uno come lui alza il livello di tanti club".

SERIE A ED EL SHAARAWY  - "La Juventus è la favorita ma le milanesi si sono rinforzate parecchio. Spero che la lotta per lo scudetto sia più serrata rispetto alla scorsa stagione. El Shaarawy ha avuto qualche problema in Italia ma si può rilanciare in Francia. Qui ci sono meno pressioni e può ritrovare fiducia. Gli auguro anche di avere meno problemi fisici".




Commenta con Facebook