• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Lazio, Champions League crocevia del mercato biancoceleste

Lazio, Champions League crocevia del mercato biancoceleste

Con il Bayer Leverkusen, una sfida che vale 30 milioni di euro


Keita Balde Diao (Getty Images)

18/08/2015 13:37

CALCIOMERCATO LAZIO CHAMPIONS TESORETTO/ ROMA - La Champions League, certo, il fascino della massima compatizione continentale, il prestigio di misurarsi con le migliori squadre d'Europa: tutto questo e tanto altro ancora, la Lazio si gioca nella doppia sfida dei play-off contro il Bayer Leverkusen. Dal confronto contro i tedeschi, può dipendere il presente e il futuro del club biancoceleste. Arrivare in Champions, per la Lazio vuol dire mettere le mani su un 'tesoretto' da oltre 30 milioni di euro tra premio qualificazione alla fase a gironi, martket pool da qui a dicembre e i potenziali premi per ogni vittoria che i Pioli riusciranno ad ottenere. Una cifra fondamentale per le casse della società che per la prima volta nell'era Lotito, si è ritrovata con un bilancio in negativo. Mettere le mani sui soldi che arriverebbero in caso di passaggio del turno, significherebbe per la Lazio scongiurare l'ipotesi di una cessione eccellente (Keita, Biglia, Lulic) e tornare sul mercato magari per regalare a Stefano Pioli un'alternativa a Klose e Djordjevic in attacco.

S.F.




Commenta con Facebook