• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inghilterra > Punto Premier League, risultati e classifica seconda giornata

Punto Premier League, risultati e classifica seconda giornata

Super City, Chelsea travolto. Ranieri vince ancora, allo United basta Januzaj. Stasera il Liverpool


Sergio Aguero (Getty Images)
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

17/08/2015 20:00

PUNTO PREMIER LEAGUE RISULTATI CLASSIFICA SECONDA GIORNATA / LONDRA (Inghilterra) – Troppo presto (ovviamente) per fare previsione, soprattutto in Premier League, ma la seconda giornata del campionato inglese ha già lanciato qualche indizio su chi può essere la favorita per la vittoria del titolo. Se n’è accorto José Mourinho sulla sua pelle, schiantato con il suo Chelsea dal rullo compressore Manchester City che con le reti di Aguero, Kompany e Fernandinho stende i ‘Blues’ e li lascia a cinque punti di distacco. Ne mancano 36, certo, ma questo City, che sta per accogliere anche Otamendi, fa paura. Tengono il passo i cugini dello United, avanti nell’anticipo di venerdì sul campo dell’Aston Villa grazie al giovane Januzaj, ed il sorprendente Leicester di Claudio Ranieri, vittorioso in trasferta col West Ham con la terza rete in due incontri del talento Mahrez.

L’Everton passeggia sul Southampton con un Lukaku subito in formissima, lo Swansea regola in casa il Newcastle. L’Arsenal ritrova il sorriso dopo la sconfitta all’esordio e passa in uno dei tanti derby londinesi contro il Crystal Palace: decisivo l’autogol di Delaney dopo il vantaggio di Giroud ed il pari momentaneo di Ward. Cade ancora il Sunderland, steso dal Norwich davanti al proprio pubblico, pari senza reti in Watford-West Bromwich Albion. Beffato il Tottenham, che trova il doppio vantaggio con Dier e Chadli, ma si fa raggiungere dall’ex interista Arnautovic e Diouf nei quindici minuti finali. Questa sera, invece, tocca al Liverpool che ospita il Bournemouth.

RISULTATI

Aston Villa-Manchester United 0-1: 29' Januzaj.

Southampton-Everton 0-3: 22' Lukaku, 45' Lukaku, 84' Barkley.

Sunderland-Norwich 1-3: 26' Martin (N), 37' Whittaker (N), 57' Redmond (N), 88' Watmore (S).

Swansea-Newcastle 2-0: 9' Gomis, 52' Ayew.

Tottenham-Stoke City 2-2: 19' Dier (T), 45+2' Chadli (T), 78' rig. Arnautovic (S), 83' Diouf (S).

Watford-West Bromwich Albion 0-0.

West Ham-Leicester 1-2: 27' Okazaki (L), 38' Mahrez (L), 55' Payet (W).

Crystal Palace-Arsenal 1-2: 16' Giroud (A), 28' Ward (C), 55' autogol Delaney (A).

Manchester City-Chelsea 3-0: 31' Aguero, 79' Kompany, 85' Fernandinho.

Liverpool-Bournemouth questa sera ore 21.

CLASSIFICA

Manchester City 6, Leicester 6, Manchester United 6, Everton 4, Swansea 4, Crystal Palace 3, West Ham 3, Liverpool 3*, Norwich 3, Aston Villa 3, Arsenal 3, Watford 2, Tottenham 1, Stoke City 1, Newcastle 1, Chelsea 1, Southampton 1, West Bromwich Albion 1, Bournemouth 0*, Sunderland 0.

*Una partita in meno




Commenta con Facebook