• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, da Draxler a Lamela: settimana decisiva per il trequartista

Calciomercato Juventus, da Draxler a Lamela: settimana decisiva per il trequartista

Lamela ed Eriksen le altre due piste più calde. Cuadrado è solo un'eventualità last minute


Julian Draxler (Getty images)
Marco Di Federico

17/08/2015 07:45

CALCIOMERCATO JUVENTUS LAMELA DRAXLER ALLEGRI / TORINO - A meno di una settimana dall'inizio del campionato, il calciomercato Juventus deve ancora trovare il trequartista inseguito per tutta l'estate. Oltre ad un terzino sinistro. In cima alla lista di Massimiliano Allegri c'è sempre il tedesco Julian Draxler, che dal canto suo ha già detto sì alla Juventus, ma aspetta un segnale da parte dello Schalke 04: nel frattempo, secondo la 'Gazzetta dello Sport', i bianconeri avrebbero deciso di alzare l'offerta al club tedesco fino a 18 milioni di euro più 9 di bonus legati alle presenze del giocatore nei prossimi tre anni. Sul 21enne c'è sempre la concorrenza dell'Arsenal, ma i bianconeri restano in pole nelle preferenze del calciatore.

Sfumato definitivamente Goetze, blindato per l'ennesima volta al Bayern Monaco da Rummenigge, la prima alternativa a Draxler è lo spagnolo Isco, ancora più chiuso al Real Madrid dall'arrivo di Kovacic e pallino di Fabio Paratici: la volontà del calciatore di giocare con continuità per non perdere il treno verso Euro 2016 in Francia potrebbe essere decisiva. A breve ci sarà un incontro chiarificatore tra l'andaluso ed il tecnico merengue Benitez. Le altre due piste più calde portano a Londra, dove nel Tottenham giocano Christian Eriksen, 23enne danese, ed Erik Lamela, altro classe 1992 che non è mai esploso del tutto nel calcio inglese ma che alla Roma aveva dato ampi sprazzi della sua classe. Soprattutto l'ex Ajax sarebbe il 'colpo perfetto' per Allegri, perché può giocare anche da mezz'ala e garantirebbe al tecnico il ricambio in mediana necessario visto l'infortunio di Khedira ed i nuovi problemi di Asamoah. Solo un'eventualità last minute è Juan Cuadrado, ex esterno offensivo della Fiorentina mai realmente preso in considerazione da Mourinho, che il Chelsea non avrebbe problemi a dare via in prestito.




Commenta con Facebook