• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, coi soldi di Kovacic assalto a Perisic. E spunta Nasri

Calciomercato Inter, coi soldi di Kovacic assalto a Perisic. E spunta Nasri

L'esterno croato del Wolfsbrg prima scelta, ma Mancini pensa anche al francese


Samir Nasri (Getty Images)
Marco Di Federico

17/08/2015 07:30

CALCIOMERCATO INTER NASRI PERISIC KOVACIC MANCINI / MILANO - É atteso solo l'annuncio ufficiale ma ormai si può dire con certezza che Mateo Kovacic non è più un calciatore dell'Inter. Lo aspetta Rafa Benitez al Real Madrid per farne il nuovo regista della sua squadra, quello su cui Roberto Mancini non ha creduto fino in fondo. E allora i 35 milioni di euro più bonus offerti dagli spagnoli sono arrivati al momento giusto per il club nerazzurro, superando di molto l'offerta del Liverpool.

Adesso il calciomercato Inter ha la forza econimica per andare a caccia di quei 3-4 acquisti di cui ha parlato Mancini dopo il 'Trofeo Tim'. A partire da Ivan Perisic, per il quale il Wolfsburg preme per la cessione a titolo definitivo mentre l'Inter spinge per il prestito con obbligo di riscatto. Il croato, in gol ieri nella vittoria sull'Eintracht Francoforte, è da settimane la prima scelta di Mancini, ma viste le difficoltà che ci sono nel chiudere con i tedeschi, il tecnico valuta anche altre alternative. E, secondo la 'Gazzetta dello Sport', nella lista del 'Mancio' è spuntato a sorpresa il nome di Samir Nasri, sotto contratto con il Manchester City fino al 2019, già allenato da Mancini proprio ai 'Citizens'. Ieri il francese è partito solo dalla panchina nella vittoria 3-0 sul Chelsea: dopo l'affare Jovetic, il City potrebbe accettare la formula del prestito con obbligo di riscatto anche per Nasri, chiuso dall'arrivo di Sterling.

Seguono Fabio Borini del Liverpool, su cui preme anche la Lazio, e Perotti del Genoa, attorno al quale ieri è nato un piccolo 'giallo': come racconta sempre la 'Gazzetta dello Sport', l'argentino si è messo a seguire l'Inter su Instagram, ma poi ha fatto dietrofront dopo gli insulti dei tifosi rossoblu. Per ora sono invece solo chimere sul calciomercato le piste Mertens e Gabbiadini.




Commenta con Facebook