• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan-Perugia, Mihajlovic: "Vogliamo la Coppa Italia. Romagnoli sarà titolare"

Milan-Perugia, Mihajlovic: "Vogliamo la Coppa Italia. Romagnoli sarà titolare"

Il tecnico rossonero pronto per l'esordio ufficiale a San Siro


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)

16/08/2015 16:57

COPPA ITALIA MILAN PERUGIA MIHAJLOVIC / MILANO - Domani il Milan scenderà in campo per la prima partita ufficiale della stagione. I rossoneri incontreranno a 'San Siro' il Perugia per il terzo turno eliminatorio di Coppa Italia. Non solo calciomercato, le news Milan parlando della squadra di Mihajlovic impegnata nel primo incontro della stagione. Queste le parole del tecnico in conferenza stampa alla vigilia dell'incontro: "Vogliamo fare subito bella figura, ma anche vincere. Schiererò la miglior formazione possibile perchè vogliamo vincere la Coppa Italia. Come diceva Boniperti: vincere è la cosa più importante. Il bel gioco è da sempre nel nostro dna: non servono tunnel e colpi di tacco, quello che chiedo ai giocatori è aggressività e pochi errori. Sono abbastanza soddisfatto di questo inizio di stagione, sul campo si cominciano a vedere l'organizzazione di gioco e la giusta mentalità. Siamo a buon punto ma c'è ancora da lavorare". L'ex allenatore della Sampdoria ha parlato anche degli avversari che scenderanno in campo domani sera al 'Meazza': " Il Perugia? Sarà una battaglia in campo. Li rispetto, ma credo che se giocheremo come sappiamo arriveremo alla vittoria. Ogni partita va affrontata come se fosse una finale. Dobbiamo abituarci ad avere il ruolo di favoriti. Per noi non ci sono avversari forti o deboli: ci sono solo avversari da battere. Tutti devono essere leader, nache l'allenatore che purtroppo non può scendere in campo". Mihajlovic ha dato anche qualche anticipazione della formazione che scenderà in campo domani contro il club umbro: i due centrali di difesa saranno Ely e Romagnoli. Menez è convocato, spero di riuscire a farlo scendere in campo almeno mezz'ora".

L'allenatore del Milan non si è soffermato sui possibili acquisti che potrebbero arrivare per rinforzare ulteriormente la formazione rossonera: "Non parlo con voi di mercato, lo faccio con i miei dirigenti. Loro sanno e c'è bisogno di intervenire e dove farlo, ma non ne discuto con voi. Soriano? E' un giocatore della Sampdoria". Sul rapporto con Berlusconi: "E' il presidente più vincente della storia del calcio, ma credo che ognuno debba rispettare i propri ruoli. Ci sentiamo spesso e ci siamo detti quello che dovevamo dirci". 

A.D.S.




Commenta con Facebook