• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, Totti: "La 10 una seconda pelle ma tutti devono cullare il sogno di vestirla"

Roma, Totti: "La 10 una seconda pelle ma tutti devono cullare il sogno di vestirla"

Il capitano giallorosso ha scritto una lettera sul proprio sito ufficiale


Francesco Totti © Getty Images
Michele Furlan (Twitter: @MicheleFurlan1)

13/08/2015 14:30

CALCIO SERIE A ROMA TOTTI 10 / ROMA - In questi giorni le news Roma hanno visto il crescere di un vero e proprio caso. Si tratta della maglietta giallorossa numero 10 mostrata da Gerson sul proprio profilo Twitter. Un segnale di grande responsabilità o una mancanza di rispetto verso il 'padrone' di quella casacca, Francesco Totti? Una risposta iniziale l'ha data Walter Sabatini, che ha dichiarato di aver consegnato lui la casacca al giovane brasiliano, gioiello del calciomercato, per renderlo partecipe del progetto Roma. A tal proposito si è espresso Francesco Totti e lo ha fatto con la consueta saggezza, tramite il proprio sito ufficiale. Queste le parole del numero 10 giallorosso: "La maglia numero 10  è la mia seconda pelle ma tutti dovranno avere la possibilità di cullare quel sogno, di indossarla e soprattutto onorarla e portarla a raggiungere i migliori traguardi sportivi. L'augurio più grande che posso fare a tutti i ragazzi e i calciatori che avranno l'opportunità di vestire la 10 della Roma è di scambiarla un giorno con un grande campione come Messi".

STAGIONE AL VIA - Totti si è poi soffermato sulla stagione al via della sua Roma, rinforzatasi molto con l'arrivo di un bomber come Edin Dzeko (e non solo). Queste le parole di Totti nella stessa lettera scritta sul sito ufficiale: "Siamo alle porte di una nuova stagione, sono arrivati e stanno arrivando giocatori che ci aiuteranno ad affrontare i nostri impegni sul campo migliorando ciò che abbiamo fatto negli ultimi anni. Abbiamo affrontato tanti club in questo periodo e voglio ringraziare le società che ci hanno ospitato, i loro tifosi e i loro calciatori: uno per tutti il grande Leo Messi, il Calcio. Domani si riparte tutti insieme per la nostra Roma: facciamo subito innamorare di questa città e di questi colori chi è arrivato, in modo particolare i più giovani. Forza Roma!".




Commenta con Facebook