• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Pereyra è il jolly di Allegri: quante soluzioni con l'argentino

Juventus, Pereyra è il jolly di Allegri: quante soluzioni con l'argentino

Piace al tecnico bianconero per duttilità, intensità ed qeilibrio. Non spaccherà le partite ma serve ed è giusto dargli fiducia


Roberto Pereyra © Getty Images
Jonathan Terreni

12/08/2015 17:45

JUVENTUS ALLEGRI JOLLY PEREYRA / TORINO - Non sarà uno di quei giocatori che infiammano le platee, di quelli che spaccano le partite con una giocata da fenomeno assoluto ma Roberto Pereyra è certamente un uomo chiave per la Juventus di Max Allegri che nel frattempo sta pensando ad un ritorno al passato per Asamoah. Escluso il discorso calciomercato per l'argentino si profila una stagione da protagonista. Giusto dargli più fiducia perché lui, ogni volta che è stato chiamato in causa ha sempre risposto presente. Il dodicesimo uomo di fiducia, quello che tutti gli allenatori vorrebbero avere in rosa e, all'occorrenza, prima scelta senza risentirne. Di lui dalle parti di Vinovo si dice un gran bene: un ragazzo tranquillo, equilibrato e professionista esemplare. E sul campo dinamicità, intensità e duttilità perché sulla trequarti o in mediana non fa differenza e consente all'allenatore di poter plasmare la squadra in più modi: col trequartista o a cinque a centrocampo. Lui può trovare spazio ovunque. Che fosse un bel giocatore lo si era visto all'Udinese, a Torino sta trovando la sua consacrazione.




Commenta con Facebook