• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Primo Piano > Calciomercato Milan, Raiola: "Mai parlato col Galatasaray di Ibrahimovic"

Calciomercato Milan, Raiola: "Mai parlato col Galatasaray di Ibrahimovic"

Il procuratore smentisce le sirene turche per lo svedese


Zlatan Ibrahimovic ©Getty Images
Jonathan Terreni

12/08/2015 13:02

MERCATO MILAN RAIOLA PGB IBRAHIMOVIC GALATASARAY / PARIGI (Francia) - Smentite a chiare lettere. "Non ho mai parlato col Galatasaray di Ibrahimovic". Questo il tweet di Mino Raiola che chiarisce le voci riguardanti lo svedese come possibile obiettivo del club turco: "Non ho mai parlato con nessun giornalista turco di Zlatan in vita mia. Le voci sono solo bugie". Poche parole ma schiette, in puro stile Raiola, che non lasciano spazio a dubbi: Ibrahimovic in Turchia per il momento sono solo fantasie. Ecco allora che la notizie non può far che piacere in ottica mercato Milan perché i rossoneri potrebbero avere di fatto un concorrente in meno per la corsa allo svedese. Forse la destinazione turca non è poi così gradita al giocatore, forse qualcosa ci sarà pur stato ma l'agente punta al rialzo e spesso queste dichiarazioni sono fatte per spronare chi davvero vuole fare un investimento. E muovere Zlatan è come muovere un'industria.

Di qui a dire che Ibrahimovic tornerà sicuramente al Milan però c'è sempre tanta tanta strada da fare. La strategia dei rossoneri ormai è chiara in queste settimane: prima bisognerà concentrare gli sforzi per completare la squadra di Sinisa Mihajlovic secondo le indicazioni del tecnico serbo. Gli obiettivi primari nel calciomercato restano sempre quelli di un centrocampista e di un altro centrale di spessore da affiancare al nuovo acquisto Romagnoli, con Paletta, come rivelato in esclusiva da Calciomercato.it, seguito da diversi club. Solo quando tutto sarà sistemato e ogni tassello andrà al proprio posto ecco che Galliani potrebbe essere pronto ad affondare il colpo Ibra last mintue, come ci ha spesso abituato a fare negli ultimi giorni di mercato e come accadde già la prima volta che Zlatan sbarcò a Milano, spenda rossonera. I tifosi sperano e per una volta le parole del suo agente fanno sorridere.




Commenta con Facebook