• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma per Cuadrado

Calciomercato Juventus, ritorno di fiamma per Cuadrado

Difficile arrivare a Draxler e Goetze: nel miino di nuovo l'ex viola


Juan Cuadrado (Getty Images)
Marco Di Federico

12/08/2015 10:22

CALCIOMERCATO JUVENTUS DRAXLER SCHALKE 04 CUADRADO / TORINO - Quella che porta a Julian Draxler sembra una strada senza sbocchi per la Juventus. La società bianconera ha presentato una nuova proposta pari a 15 milioni di euro più altrettanti di bonus legati alle presenze, sui quali però lo Schalke 04 continua ad alzare un muro, temendo di non incassare tali bonus viste le precarie condizioni fisiche del 21enne tedesco nelle ultime due stagioni.

Per questo Beppe Marotta continua a perlustrare altri lidi per il calciomercato Juventus. Per la trequarti ma non solo: visto l'avanzamento di Pogba e la presenza di Pereyra, ai bianconeri basterebbe anche un altro centrocampista che possa giocare da mezz'ala o da esterno offensivo per dare più varianti tattiche ad Allegri. Su questa logica, come scrive oggi la 'Gazzetta dello Sport', sta risalendo posizioni la candidatura di Juan Guillermo Cuadrado, arrivato al Chelsea a gennaio dalla Fiorentina per 33 milioni di euro (più il prestito di Mohamed Salah) senza però mai trovare spazio con Josè Mourinho. Per il colombiano il discorso va comunque rinviato a dopo Ferragosto: in questa settimana la Juve vuole capire se per Draxler, primo obiettivo, si può sbloccare qualcosa. Altrimenti passerà ad altre soluzioni. E l'ex viola piace a Torino sin dai tempi di Antonio Conte.

Insieme a Cuadrado, che arriverebbe in prestito con semplice diritto di riscatto, non va dimenticato Mario Goetze: Marotta è pronto a trattare con il Bayern Monaco sulla base di un prestito oneroso non troppo alto, ma con un diritto di riscatto obbligatorio a cifre importanti. Sul tedesco, che è in rottura prolungata con Pep Guardiola, ci sono anche Manchester United ed Arsenal. Franco Vazquez, Gundogan del Borussia Dortmund, Luiz Gustavo e Ramires del Chelsea altri nomi accostati ai bianconeri, ma al momento per motivi diversi difficili da raggiungere.




Commenta con Facebook