• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Ibra-Galatasaray: Raiola smentisce tutto

Calciomercato Milan, Ibra-Galatasaray: Raiola smentisce tutto

Il procuratore dello svedese non conferma le sue dichiarazioni riportate da un portale turco


Ibrahimovic e Schweinsteiger (Getty Images)

11/08/2015 16:15

CALCIOMERCATO MILAN IBRAHIMOVIC GALATASARAY RAIOLA / MILANO - Galatasaray-Ibrahimovic, tutto vero...anzi no: balletto di dichiarazioni sull'interesse del club turco per l'attaccante svedese del Paris Saint-Germain, obiettivo anche del calciomercato Milan. Tutto ha inizio con una frase di Raiola riportata dal portale turco 'fotomac.com.tk': "Ho ricevuto una proposta informale dal Galatasaray per Ibrahimovic". 

Parole però che il noto procuratore non ha confermato, anzi, ha smentito ai microfoni di 'gazzetta.it': resta quindi ancora avvolto dal mistero il futuro del bomber del club parigino. Il Milan non smette di tenerlo d'occhio nonostante le frasi pronunciate qualche giorno fa da Galliani ("C'è una possibilità su un milione che torni") che comunque non molla la pista a proverà fino alla fine il colpo di teatro: l'impressione è che per il futuro del calciatore si dovrà attendere gli ultimissimi giorni di calciomercato

Soltanto allora sarà più chiaro se davvero il Milan potrà riabbracciare l'attaccante che in Italia ha vestito anche le maglie di Juventus e Inter: l'idea di Galliani è spendere poco o nulla per il cartellino del calciatore e quindi Raiola dovrà lavorare ai fianchi il Psg. Dal canto loro i francesi sembrano al momento non avere alcuna voglia di privarsi di Ibrahimovic, anzi l'idea sarebbe quella di offrirgli un rinnovo anche con la possibilità di fare esperienze in Qatar e anche in MLS se Al-Khelaifi riuscirà a creare una franchigia nel campionato americano. Una prospettiva che potrebbe interessare Ibrahimovic che per il momento è fermo per infortunio: da qui a venti giorni il suo futuro sarà più chiaro. Psg, Milan, Galatasaray o una sorpresa: per scoprire la verità sullo svedese non resta che attendere. 

B.D.S.




Commenta con Facebook